BMW M4 GTS: nuove FOTO UFFICIALI del sinuoso bolide da 500 CV

Scatti della super sportiva dell'Elica sul circuito di Barcellona

BMW M4 GTS - Sono i rettilinei, le curve e i cordoli del tracciato di Barcellona a fare da scenario al nuovo servizio fotografico che esalta la maestosità sportiva della BMW M4 GTS. La performante e velocissima coupé del marchio bavarese monta il potente motore sei cilindri TwinTurbo di 3.0 litri da 500 CV e 600 Nm di coppia.

Utilizzando come location il circuito di Barcellona la potente e sportiva BMW M4 GTS si mette in bella mostra in un nuovo servizio fotografico (lo trovate nella gallery in calce all’articolo) che ci permette di apprezzare ancora un volta ogni singolo dettaglio, di esterni ed interni, della coupé bavarese ad alte prestazioni, nuovo ed esclusivo fiore all’occhiello dell’innovazione tecnica e tecnologica della Casa dell’Elica. 

Realizzata in edizione limitata da 700 unità, la BMW M4 GTS si è presentata sin dà subito unendo alla notevole carica seduttiva delle sue forme muscolose prestazioni da capogiro. Per la M4 GTS BMW non lascia nulla al caso come dimostra anche l’adozione degli pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2, gomme che sono state specificatamente progettate per far si che la sportiva tedesca riuscisse a tirar fuori il meglio in termini di potenza, stabilità e tenuta di strada ad alte velocità.

La BMW M4 GTS è stata capace di far registrare il tempo di 7′:28” nel giro del Nürburgring, un dato che testimonia le potenzialità di una vettura progettata per aggredire l’asfalto curva dopo curva. A permettere alla M4 GTS tali performance è il motore sei cilindri TwinTurbo da 3.0 litri che sviluppa 500 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima. La BMW M4 GTS riesce a sprintare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi prima di lanciarsi fino a toccare i 305 km/h di velocità di punta.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati