WP_Post Object ( [ID] => 254295 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-04-15 15:39:20 [post_date_gmt] => 2016-04-15 13:39:20 [post_content] => In occasione del 5° anniversario dell'elettrica Leaf, Nissan ha realizzato un progetto particolare che ha coinvolto alcuni automobilisti giapponesi e una versione speciale della Leaf dotata di sistemi in grado di "leggere" i pensieri di chi si trova al volante e di proiettarli in tempo reale sulla strada con delle divertenti vignette in stile fumetto.  Il video che vedete sotto racconta questa singolare esperienza che ha coinvolto dei giovani automobilisti che sperimentano per la prima volta la guida dei veicoli elettrici. Guidando nell'oscurità è possibile vedere le vignette che "traducono" i pensieri e le emozioni dei guidatori rilevate attraverso l'analisi delle onde celebrali. Per l'occasione sono state realizzate 33 diverse immagini per rappresentare le sensazioni provate dal guidatore, con il sistema tecnologico in grado di abbinare automaticamente le onde celebrali dell'automobilista e le immagini. Tutto questo a bordo di una Nissan Leaf dal design originale con la livrea ispirata ai manga giapponesi. Sono state testate le onde celebrali di 30 automobilisti tra donne e uomini, associando le onde alpha a relax e comfort e le onde beta all'emozione. Sulla base di ciò, la speciale Nissan Leaf in marcia proiettava ai suoi lati le immagini associate a quel determinato livello di misurazione delle onde celebrali. [post_title] => Nissan Leaf legge la mente di chi guida e proietta in strada i suoi pensieri [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nissan-leaf-legge-la-mente-di-chi-guida-e-proietta-in-strada-i-suoi-pensieri-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-04-15 15:40:15 [post_modified_gmt] => 2016-04-15 13:40:15 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=254295 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nissan Leaf legge la mente di chi guida e proietta in strada i suoi pensieri [VIDEO]

Progetto speciale per i 5 anni della compatta elettrica

Nissan Leaf - Un'inedita Nissan Leaf con livrea ispirata ai manga giapponesi legge i pensieri di chi si trova per la prima alla guida di un auto elettrica proiettando sulla strade in tempo reale le sensazioni corrispondenti, visualizzando quest'ultime con delle vignette in stile fumetto.
Nissan Leaf legge la mente di chi guida e proietta in strada i suoi pensieri [VIDEO]

In occasione del 5° anniversario dell’elettrica Leaf, Nissan ha realizzato un progetto particolare che ha coinvolto alcuni automobilisti giapponesi e una versione speciale della Leaf dotata di sistemi in grado di “leggere” i pensieri di chi si trova al volante e di proiettarli in tempo reale sulla strada con delle divertenti vignette in stile fumetto. 

Il video che vedete sotto racconta questa singolare esperienza che ha coinvolto dei giovani automobilisti che sperimentano per la prima volta la guida dei veicoli elettrici. Guidando nell’oscurità è possibile vedere le vignette che “traducono” i pensieri e le emozioni dei guidatori rilevate attraverso l’analisi delle onde celebrali.

Per l’occasione sono state realizzate 33 diverse immagini per rappresentare le sensazioni provate dal guidatore, con il sistema tecnologico in grado di abbinare automaticamente le onde celebrali dell’automobilista e le immagini. Tutto questo a bordo di una Nissan Leaf dal design originale con la livrea ispirata ai manga giapponesi.

Sono state testate le onde celebrali di 30 automobilisti tra donne e uomini, associando le onde alpha a relax e comfort e le onde beta all’emozione. Sulla base di ciò, la speciale Nissan Leaf in marcia proiettava ai suoi lati le immagini associate a quel determinato livello di misurazione delle onde celebrali.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati