Mazzanti EV-R, freni in carbo-ceramica per regolare la potenza del V8 biturbo 7.2 litri [VIDEO TEASER]

Sesto filmato di preview in vista dell'anteprima a Parco Valentino 2016

Mazzanti EV-R - Luca Mazzanti ci svela nuovi dettagli del progetto EV-R focalizzando questa volta l'attenzione sull'impianto frenante della nuova supercar che sarà svelata al Salone dell'Auto di Torino il prossimo 8 giugno.
Mazzanti EV-R, freni in carbo-ceramica per regolare la potenza del V8 biturbo 7.2 litri [VIDEO TEASER]

Con il sesto video teaser dei dieci in programma Mazzanti Automobili ci svela ulteriori dettagli sul progetto EV-R che darà vita a una nuova supercar estrema, il cui debutto in anteprima mondiale è fissato per l’8 giugno al Salone dell’Auto di Torino – Parco Valentino 2016.

Dopo aver anticipato che la nuova creatura del marchio toscano sarà spinta da un motore V8 biturbo da 7.2 litri, Mazzanti si concentra sull’impianto frenante affermando che la EV-R disporrà di nuovi e performanti dischi carboceramici CCMR, appositamente sviluppati per questa hypercar e derivati dal mondo del motorsport, che saranno affiancati da pinze Brembo a sei pistoncini con i colori sociali del costruttore toscano.

A proposito delle frenata della EV-R, Luca Mazzanti, fondatore del costruttore automobilistico, spiega: “Per creare la Hypercar perfetta, tutti i diversi elementi devono essere in armonia fra loro. Quando si vuole raggiungere un obiettivo così ambizioso, la sola passione non basta; ci vuole anche una profonda conoscenza di tutti i fattori che entrano in gioco: e l’impianto frenante è una parte essenziale. Con una frenata da 300 km/h a 0 in soli 7 secondi, vogliamo rendere questa vettura estrema in ogni suo aspetto. La filosofia con cui ho plasmato anche questa vettura mira alla cura di ogni dettaglio e particolare, senza mai lasciare nulla al caso. Per noi tutte le prestazioni sono importanti, senza esclusioni“.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati