Shell Concept Car, ecco la piccola tre posti ad altissima efficienza [FOTO e VIDEO]

Realizzata sulla base della T.25 di Gordon Murray

Shell Concept Car - Shell presenta la city car tre posti realizzata in collaborazione col progettista Gordon Murray e col motorista Osamu Goto. Il prototipo, realizzato con componenti riciclabili, pesa 550 kg ed è spinto da un motore tre cilindri benzina da 0.66 litri. La compatta dichiara un consumo di 2,64 l/100 km.

Partendo dalla base della city car T.25 disegnata nel 2010 dal progettista Gordon Murray, ingegnere sudafricano che ha lavorato per diversi anni nel team F1 di McLaren, Shell ha realizzato la sua concept car ad elevatissima efficienza.

La vettura super parca di Shell assume le forme di una tre posti che punta al risparmio energetico sotto i tutti i punti di vista, non solo quello del consumo di carburante ma anche quello necessario a costruirla, visto che è circa la metà dell’energia consumata abitualmente per produrre una vettura delle stesse dimensioni.

La concept car di Shell ha un peso complessivo di 550 chilogrammi con un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,29. Il prototipo è stato costruito con fibra di carbonio riciclata utilizzata sia per i pannelli della carrozzeria che per il “guscio” che si solleva sull’anteriore e dà accesso all’abitacolo. Quasi tutti i componenti utilizzati per la realizzazione della vettura possono essere riciclati e recuperati alla fine del ciclo di vita dell’auto.

Per questa city car Shell ha sviluppato anche uno specifico olio motore ad hoc per il piccolo propulsore benzina tre cilindri da 0,66 litri, sulla cui ottimizzazione ha lavorato la Geo Technology del motorista Osamu Goto. Notevoli le performance fatte registrare dal prototipo durante i test. Procedendo a una velocità costante di 70 km/h la concept car consuma 2,64 litri ogni 100 chilometri, inoltre grazie al nuovo olio motore Shell le emissioni di CO2 si sono ridotte del 5%.

Sviluppata non certo per sedurre esteticamente o per vincere premi di design, la concept car di Shell è stata progettata con l’intento di raggiungere nuovi livelli di efficienza per un veicoli alimentati da motore a combustione. Nessun accenno di Shell sulle possibilità che questa piccola city car possa un giorno essere prodotta e commercializzata.

Leggi altri articoli in Concept Car

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati