WP_Post Object ( [ID] => 259942 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-05-05 14:56:47 [post_date_gmt] => 2016-05-05 12:56:47 [post_content] => Il legame tra Alfa Romeo e l'Arma dei Carabinieri si fa sempre più stretto. Qualche ora presso il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri la Casa del Biscione ha consegnato alle forze dell'ordine due speciali Alfa Romeo Giulia pronte a svolgere funzioni di rappresentanza e interventi speciali sul territorio con i nostri militari e che possiamo vedere nelle foto pubblicate dalla pagina Facebook "Alfa Romeo Project 950". Le due Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri sono state svelate durante una cerimonia alla quale hanno preso parte il Comandante Generale Tullio Del Sette, il presidente del Gruppo FCA John Elkann, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, il COO della Regione EMEA Alfredo Altavilla e i vertici dello Stato Maggiore dei Carabinieri. Alfa Romeo Giulia Carabinieri (2) Come già noto da tempo, all'Arma dei Carabinieri Alfa Romeo ha consegnato due esemplari della versione top di gamma della sua nuova berlina, ovvero la Giulia Quadrifoglio equipaggiata con il motore V6 biturbo di 2.9 litri da 510 CV in grado di assicurare performance da supercar alla nuova creatura del Biscione. Le due Alfa Romeo Giulia dei Carabinieri, che prenderanno servizio una a Roma e una a Milano, sono state modificate con l'aggiunta di una serie di dotazioni specifiche per svolgere il proprio ruolo istituzionale. La collaborazione tra il Gruppo FCA e i Carabinieri è destinata a rafforzarsi ulteriormente visto che, come è stato reso noto durante l'evento di consegna delle due Alfa Romeo Giulia, il parco auto dell'Arma sarà rafforzato nei prossimi mesi da altre 800 vetture del costruttore italo-americano, in particolare Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade pronte a indossare la divisa. [post_title] => Alfa Romeo Giulia Carabinieri: consegnate all'Arma le due nuove gazzelle [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-giulia-carabinieri-consegnate-allarma-le-due-nuove-gazzelle-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-05-05 14:56:47 [post_modified_gmt] => 2016-05-05 12:56:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=259942 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo Giulia Carabinieri: consegnate all’Arma le due nuove gazzelle [FOTO]

In arrivo 800 auto FCA tra cui Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade

Alfa Romeo Giulia Carabinieri - I vertici del Gruppo FCA, con John Elkann e Sergio Marchionne in testa, hanno consegnato ai Carabinieri le due speciali Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio da 510 CV che opereranno una a Roma e una a Milano. Nei prossimi mesi il parco auto dell'Arma accoglierà nuove Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade.

Il legame tra Alfa Romeo e l’Arma dei Carabinieri si fa sempre più stretto. Qualche ora presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri la Casa del Biscione ha consegnato alle forze dell’ordine due speciali Alfa Romeo Giulia pronte a svolgere funzioni di rappresentanza e interventi speciali sul territorio con i nostri militari e che possiamo vedere nelle foto pubblicate dalla pagina Facebook “Alfa Romeo Project 950“.

Le due Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio dei Carabinieri sono state svelate durante una cerimonia alla quale hanno preso parte il Comandante Generale Tullio Del Sette, il presidente del Gruppo FCA John Elkann, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, il COO della Regione EMEA Alfredo Altavilla e i vertici dello Stato Maggiore dei Carabinieri.

Alfa Romeo Giulia Carabinieri (2)

Come già noto da tempo, all’Arma dei Carabinieri Alfa Romeo ha consegnato due esemplari della versione top di gamma della sua nuova berlina, ovvero la Giulia Quadrifoglio equipaggiata con il motore V6 biturbo di 2.9 litri da 510 CV in grado di assicurare performance da supercar alla nuova creatura del Biscione. Le due Alfa Romeo Giulia dei Carabinieri, che prenderanno servizio una a Roma e una a Milano, sono state modificate con l’aggiunta di una serie di dotazioni specifiche per svolgere il proprio ruolo istituzionale.

La collaborazione tra il Gruppo FCA e i Carabinieri è destinata a rafforzarsi ulteriormente visto che, come è stato reso noto durante l’evento di consegna delle due Alfa Romeo Giulia, il parco auto dell’Arma sarà rafforzato nei prossimi mesi da altre 800 vetture del costruttore italo-americano, in particolare Alfa Romeo Giulietta e Jeep Renegade pronte a indossare la divisa.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati