Alfa Romeo sarà protagonista alla Mille Miglia 2016

Alfa Romeo sarà protagonista alla Mille Miglia 2016

Apripista sarà la nuova Giulia

Alfa Romeo - Dal 19 al 22 maggio potremo assistere alla 34esima rievocazione storica della corsa su strada più celebre di ogni tempo, la Mille Miglia. Alla gara partecipano i marchi Fiat, Lancia e Alfa Romeo con alcuni preziosi esemplari d'epoca
Alfa Romeo sarà protagonista alla Mille Miglia 2016

Dal 19 al 22 maggio si disputerà la rievocazione storica delle Mille Miglia. Giunta alla 34esima edizione, la manifestazione accoglierà alcune preziose vetture storiche dei marchi Fiat, Lancia e Alfa Romeo appartenenti alla collezione di FCA Heritage, la nuova struttura che coordina tutte le azioni dell’azienda nel mondo dell’automobilismo storico.

Accompagneranno queste rarità automobilistiche le ultime novità FCA. In particolare, l’onore di apripista spetterà alla nuova Giulia, il modello Alfa Romeo più atteso dell’anno e in questi giorni presentato alla stampa internazionale. Inoltre, alla Mille Miglia 2016 il pubblico potrà ammirare la nuova serie speciale Lancia Ypsilon Mya che, lanciata a metà aprile, e la nuova Fiat 124 Spider. Proprio un esemplare della nuova spider seguirà l’intero percorso realizzando così uno speciale diario di viaggio.

Alla Mille Miglia, in particolare, tornano correre l’Alfa Romeo 6C 1750 Gran Sport del 1930, la 1900 Sport Spider del 1954 e la 1900 Super Sprint del 1956. Ma gi occhi di tutti gli appassionati saranno puntati sulla 6C 1750 Gran Sport, il modello leggendario con cui Tazio Nuvolari e Giovanni Battista Guidotti vinsero la gara bresciana nel 1930. La carrozzeria venne realizzata dall’atelier milanese Zagato. Al via anche alla 1900 Sport Spider del 1954, una rarissima spider da corsa, prodotta in soli due esemplari, equipaggiata col motore a 4 cilindri bialbero della “1900” a carter secco, portato a 138 cv di potenza massima, che le consente di raggiungere i 220 km/h grazie anche a un peso di 880 chili e a un’aerodinamica particolarmente efficiente. Contraddistinta dal design realizzato da Bertone, la 1900 Sport Spider è dotata di cambio a 5 marce e di ponte posteriore De Dion: prestazioni e guidabilità sono da vettura moderna, reattiva e sincera, con un’elevata tenuta di strada. Sulle strade della Mille Miglia 2016 anche la 1900 Super Sprint del 1956, l’elegante coupé carrozzata da Touring che rappresenta la declinazione “gran turismo” della 1900, vettura che divenne celebre negli anni Cinquanta con il claim “la berlina da famiglia che vince le corse”.

Leggi altri articoli in Auto Storiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati