Volvo svela le due concept 40.1 e 40.2, anticipazioni dei nuovi modelli XC40 e S40 [FOTO e VIDEO]

Poggiano sulla nuova piattaforma modulare compatta CMA

Volvo 40.1 e 40.2 Concept - Volvo presenta la 40.1 e 40.2 Concept, due nuovi prototipi che prefigurano i prossimo modelli compatti della Serie 40, il crossover XC40 e la berlina S40.

Così come annunciato qualche giorno fa Volvo ha appena svelato due nuove concept car che ci anticipano i nuovi modelli XC40 e S40. I due prototipi che prefigurano il crossover di segmento C e la berlina quattro porte della Serie 40 di Volvo portano il nome di 40.1 e 40.2. Entrambe le concept car aprono la strada per l’ingresso del marchio svedese nel segmento delle compatte, con una serie di interessanti innovazioni tecnologiche e soluzioni all’avanguardia.

Con un approccio stilistico moderno che esalta la compattezza del proporzioni le due concept car, in particolare quella che prefigura la XC40, iniziano a strizzare l’occhio sin da ora al target di automobilisti più giovani con l’obiettivo di conquistarne una fetta importante entro l’arrivo dei modelli di serie sul mercato, attesi tra un paio d’anni, anche se l’ingresso in produzione del primo modello della Serie 40 è programmato per il 2017.

Al di là dell’aspetto estetico le Volvo 40.1 e 40.2 Concept portano al debutto la nuova architettura modulare compatta (CMA) sviluppata ad hoc dal costruttore scandinavo proprio per realizzare modelli più compatti. A tal proposito, presentando i due nuovi prototipi, Thomas Ingenlath, vice responsabile del design di Volvo, ha commentato: “Ogni singolo modello della nostra famiglia di prodotti ha un suo carattere ben definito, proprio come capita nelle famiglie vere. La CMA ci ha aiutato a catturare qualcosa di speciale, di giovane nelle nostre nuove concept car. Si distinguono per un’energia, un carattere cittadino ribelle e accattivante che le porta a spiccare fra le altre. Questo è il gusto delle ‘piccole’ Volvo che arriveranno“.

Le nuove XC40 e S40 guideranno il riposizionamento del marchio svedese che nei prossimi anni punta a una competitività globale con le maggiori Case automobilistiche anche in quei segmenti oggi presidiati marginalmente da Volvo. Seguendo le priorità strategiche del marchio svedese, anche le nuove vetture compatte di Volvo offriranno delle versioni a spinta elettrica, affiancandole alle varianti con motorizzazioni ibride plug-in Twin Engine, basate anche sul nuovo tre cilindri benzina, in abbinamento alla trasmissione a doppia frizione a 7 marce.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati