BMW, novità per Serie 1 e Serie 2: debuttano le sportive M140i e M240i

Potenza aggiuntiva per le compatte bavaresi

BMW M140i e M240i - BMW ha introdotto una serie di nuove motorizzazioni per Serie 1 e Serie 2, tra cui la M140i e la M240i, oltre ad aggiornare in potenza ed efficienza altre varianti della gamma dei due modelli.

Arrivano una serie di interessanti novità sulle motorizzazioni delle BMW Serie 1 e Serie 2. Tra le nuove varianti di modello delle due compatte bavarese, che riguardano le versioni tre, cinque porte, coupé e cabrio, le più interessanti sono senza dubbio le nuove M140i e M240i. Si tratta di due novità a forte impronta sportiva che strizzano l’occhio a coloro che amano divertirsi alla guida delle vetture compatte dell’Elica.

Ad accomunare le nuove BMW M140i e M240i è il motore sei cilindri in linea di 3.0 litri TwinPower Turbo sviluppato da M Performance. La M140i, il cui debutto sul mercato è previsto per luglio, dispone di una potenza di 340 CV e 500 Nm di coppia massima, vale a dire 14 CV e 50 Nm in più rispetto all’attuale M135i, versione top di gamma della Serie 1, promettendo un miglioramento di prestazioni e consumi.

In termini di performance la nuova M140i cinque porte con cambio manuale fa registrare uno sprint 0-100 km/h in 4,8 secondi (contro i 5,1 secondi della M135i) ed in 4,6 secondi con la trasmissione automatica Steptronic a 8 marce. Identiche prestazioni le mette sul piatto la BMW M240i che dispone di 335 CV e 500 Nm di coppia massima capace di scattare da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi nella versione con trazione integrale xDrive e cambio Steptronic.

Le novità proseguono anche nel resto delle gamma motorizzazioni di BMW Serie 1 e Serie 2. Per quanto riguarda la Serie 1 sulla versione 120i la Casa bavarese ha aggiunto 7 CV in più al motore quattro cilindri 2.0 litri raggiungendo una potenza di 184 CV con un’accelerazione 0-100 km/h in 7,1 secondi. Lo stesso propulsore è salito invece a 224 CV sulla 125i.

Passando invece alla Serie 2 BMW ha apportato modifiche alla 230i che ora, sia in versione coupé che cabrio, dispone di 252 CV (rispetto ai precedenti 245 CV) garantendo uno scatto da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi (5,6 con cambio Steptronic a 8 rapporti), con un consumo dichiarato pari a 6,4 litri di carburante ogni 100 chilometri.

Tutte le novità sulla gamma di Serie 1 e Serie 2 saranno disponibili in concessionaria da luglio, con BMW che ne svelerà i prezzi più avanti.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati