Maserati: la forza del mare e del vento racchiuse in forme seducenti [VIDEO]

Maserati: la forza del mare e del vento racchiuse in forme seducenti [VIDEO]

L'essenza delle vetture del Tridente

Maserati – Un video riassume, attraverso immagini suggestive e di grande impatto, la raffinatezza e la potenza delle auto realizzate dalla casa emiliana
Maserati: la forza del mare e del vento racchiuse in forme seducenti [VIDEO]

Ondate sospinte dal vento e un simbolo, il Tridente, che nella mitologia è legato alle acque, ma che sulla calandra di una vettura suggerisce potenza da trasmettere a terra e una distintiva eleganza stilistica. Le qualità di ogni Maserati.

Un filmato accenna, tramite visioni, attimi e inquadrature mirate, aspetti e sensazioni legati alla casa modenese fondata a Bologna. Esemplari di Maserati Ghibli, Quattroporte, fino alle filanti di GranTurismo e GranCabrio arricchiscono queste visioni di raffinatezza espressiva e grinta, con le loro movenze feline. In evidenza c’è in particolare il primo SUV del marchio: il nuovo Levante.

L’ampio veicolo del Tridente è protagonista assieme agli altri modelli, distinguendosi soprattutto per il ricercato motivo luminoso dei gruppi ottici. Un elemento caratterizzante della linea affinata, come sono pregiati gli interni firmati da Ermenegildo Zegna, che sottolineano la qualità del “made in Italy” per eleganza e comfort. Oltre alla qualità dei materiali scelti per l’abitacolo, si parla anche di dispositivi tecnologici come il sistema infotainment Maserati Touch Control con display da 8,4 pollici.

Lo stile esterno, modellato con cura su ogni particolare, lega il Levante all’attuale produzione di Maserati tramite gli stilemi tipici della casa: i tre sfoghi laterali e l’immancabile “Saetta” sui montanti posteriori. Elementi plasmati con un frontale reso distintivo dalla forma delle varie componenti e dal disegno luminoso prodotto dalle luci LED, che appare un’evoluzione di quello notato all’introduzione della concept car Alfieri.
Il Levante è spinto da tre tipologie di motori. Una prima versione è un’unità turbodiesel da 3.0 litri, che genera 275 cavalli. In base alle indicazioni, il modello dotato di tale propulsore è proposta da 73.417,00 Euro. Segnalato anche un altro propulsore di 3.0 litri a benzina di tipo V6 turbo, in due versioni: 350 e 430 cavalli. Le cifre segnalate variano, in questo caso, da 91.358,00 Euro. Il modello più potente raggiungerebbe i 100 km/h da fermo in 5,2 secondi, raggiungendo una velocità massima di 264 km/h.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati