Nuova Mercedes Classe E: esplorare Lisbona da un’ottica particolare [VIDEO]

Nuova Mercedes Classe E: esplorare Lisbona da un’ottica particolare [VIDEO]

Uno sguardo a 360°

Nuova Mercedes Classe E – La casa della Stella diffonde un video che porta lo spettatore nella capitale lusitana, osservando la città in movimento a bordo della nuova berlina
Nuova Mercedes Classe E: esplorare Lisbona da un’ottica particolare [VIDEO]

Tutte le città del mondo hanno le loro ricchezze e le loro esclusività. Mercedes consente di attraversare Lisbona, da una prospettiva tutta particolare. Non solo per l’impiego di un’ottica a 360°, ma soprattutto salendo a bordo della nuova raffinata Classe E.

L’ultima berlina della Stella, dalle dimensioni generose, è distinguibile da uno stile elegante e affinato in ogni aspetto. Il frontale presenta gruppi ottici elaborati e filanti, oltre a dettagli e qualche accenno di sportività che completano una veste lunga 4.923 millimetri, con un passo di 2.939 mm, larga 1.852 mm e alta 1.468 mm. L’aumento di lunghezza e passo, rispetto al precedente modello, accentuano il comfort. Al contrario, i valori di altezza e larghezza sono calati di poco.
L’interno della vettura comprende elementi di alta qualità, assemblati con cura e attenzione e rivestimenti di pregio, oltre alla disponibilità di sofisticati dispositivi tecnologici come ad esempio un quadro strumenti digitale da 12,3 pollici e un raffinato sistema di guida semi-autonoma associato al Drive Pilot, che tramite Distance Pilot Distronic consente alla vettura di captare il veicolo che è davanti, monitorando la distanza di sicurezza fino a una velocità di 210 km/h.
Non mancano dispositivi di assistenza e sicurezza, come una tecnologia che monitora il rispetto della corsia di marcia, pur nel caso in cui manchi la segnaletica orizzontale o altri sistemi che amplificano ulteriormente il comfort del guidatore, come lo Speed Limit Pilot orientato sui limiti di velocità e il Remote Parking Pilot, che attraverso lo smartphone semplifica le manovre di parcheggio. Il telefono, poi, può essere usato anche come chiave dell’auto.
Tra le peculiarità della nuova Classe E, la vettura può impostare autonomamente una fase di sorpasso, calibrando la manovra dopo aver valutato le opportune condizioni di sicurezza, semplicemente all’azionamento dell’indicatore della freccia.

La gamma della nuova berlina della Stella è composta da diverse motorizzazioni a benzina e diesel, ma è arricchita anche da una E 350 ibrida plug-in, dotata di un propulsore termico di 2.0 litri associato a uno elettrico, che insieme offrono 286 cavalli (210 kW) di potenza e 550 Nm di coppia. Segnalata anche un’autonomia totalmente elettrica che ammonta intorno ai 30 km.
La proposta a benzina è costituita da un motore turbo di 2.0 litri da 184 CV e 300 Nm di coppia che anima la E 200 e un altro da 245 cavalli e 370 Nm di coppia della E 300, per poi arrivare alla E 400 4MATIC con un più corposo 3.0 litri da 333 cavalli e 480 Nm di coppia. Al vertice la Mercedes-AMG E 43 4MATIC, equipaggiata con un sistema di trazione integrale e un muscoloso V6 bi-turbo da 3.0 litri che genera 401 cavalli (295 kW) e 520 Nm di coppia. Si indica uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi e una velocità massima limitata a 250 km/h.
Sul versante diesel, invece, sono presenti una E 220 d con propulsore da 2.0 litri turbodiesel di 194 cavalli e 400 Nm di coppia e una versione E 350 d dotata di un’unità 3.0 litri da 258 cavalli di potenza e 620 Nm di coppia.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati