Infiniti Concept Vision GT anticipa l’evoluzione delle hypercar di domani

Infiniti Concept Vision GT anticipa l’evoluzione delle hypercar di domani

E' stata sviluppata in collaborazione con i creatori di Gran Turismo

Infiniti Concept Vision GT - Il prossimo futuro di Infiniti ce lo mostra la nuova Concept Vision GT. Presentata durante il lancio del nuovo gioco di Gran Turismo - Sport GT, il nuovo modello ha assorbito calcoli ed esami approfonditi di caratteristiche tecniche come aerodinamica e prestazioni del motore
Infiniti Concept Vision GT anticipa l’evoluzione delle hypercar di domani

La Infiniti Concept Vision GT ha fatto la sua prima apparizione al di fuori della Cina, al Copper Box del Parco Olimpico di Londra, durante il lancio del nuovo gioco di Gran Turismo – Sport GT. Questa Infiniti ci permette di avere una visione di come potrebbero essere le vetture del marchio ad alte prestazioni nel prossimo futuro.

La Infiniti Concept Vision GT è stata sviluppata grazie alla stretta collaborazione con i creatori di Gran Turismo, che ha venduto più di 72 milioni di copie in tutto il mondo. La vettura sarà inserita nel nuovo gioco di GT – Sport che verrà lanciato a novembre. Un po’ “Bella”, un po’ “Bestia, la sua linea emana potenza, sensualità e audacia. E’ una vettura adatta a correre in pista combinato al sogno del team di progettazione cinese di creare un linguaggio da corsa ambizioso per Infiniti.

Questo progetto è andato molto più in là di un mero esercizio di stile. Ha assorbito calcoli ed esami approfonditi di caratteristiche tecniche come aerodinamica e prestazioni del motore, affrontando e risolvendo i problemi di tenuta ed aderenza posti dalla futuristica carrozzeria. La Infiniti Concept Vision GT presenta un equilibrio ottimale, permesso dalla fine distribuzione dei pesi, 45:55 tra anteriore e posteriore. Per quanto concerne l’aerodinamica, il controllo sotto il pavimento del flusso d’aria, i diffusori anteriori e posteriori, e l’importante spoiler posteriore traducono le alte prestazioni della vettura, senza compromettere l’impatto del design.

Leggi altri articoli in Concept Car

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati