Nuova Peugeot 2008: carattere solido e look versatile [Primo Contatto]

E per i più sportivi arriva la versione GT Line

Design, tecnologia, allestimenti di fascia alta e prestazioni dinamiche per il nuovo SUV compatto del Leone, a partire da 15.860 euro

La parola d’ordine della nuova Peugeot 2008 è “più”. Un design più aggressivo, un modello più robusto, paraurti più forti, gruppi ottici più intensi e tecnologici. L’idea in effetti, sia guardandola che guidandola, è che il gruppo francese abbia pensato proprio a tutti. Unico prodotto del marchio a essere prodotto in tre stabilimenti, dal lancio ufficiale nel 2013 sono 600.000 le unità vendute nel mondo, di cui 79.000 solamente nel primo anno.

Con il nuovo SUV compatto il Leone punta a confermare la propria posizione in un segmento di estrema importanza per il mercato italiano, e in costante crescita in questi ultimi anni, dove, grazie ai volumi di vendita, si è conquistata il terzo posto in Europa.

La nuova Peugeot 2008 da inizio 2016 ha già attirato la sua fetta di estimatori, puntando su allestimenti di fascia alta, design, un ambiente interno esclusivo e prestazioni dinamiche e confortevoli. Coloro che cercano un’auto solida ma allo stesso tempo potente, funzionale, multiuso e adatta a nuove esperienze non rimarranno delusi. La nuova 2008 è versatile e a confronto con la sorella che l’ha preceduta è evidente l’importante lavoro eseguito sul frontale e sui passaruota, con l’allargamento dei parafanghi e dei gruppi ottici, gli inserti off road anteriori e posteriori. L’effetto tridimensionale sul posteriore è notevole anche grazie ai nuovi artigli che le donano un look più accattivante, mentre è stato aggiunto un terminale di scarico nella nuova versione GT Line.

Nuova_Peugeot2008_MY2016_35 copia

Il mix di allestimenti presenti dal lancio della 2008, si completa oggi con la GT Line (trasversale alla gamma) e i suoi allestimenti sportivi, così come il design esterno. Dentro l’abitacolo domina il rosso nelle impunture e sul fondo del quadro strumenti, mentre completano l’animo racing cerchi da 17” e la pedaliera in alluminio.

Una volta al volante è l’i-Cockpit Peugeot a dominare con la sua linea pulita e funzionale, con il quadro strumenti in posizione rialzata per una guida senza distrazioni e un volante di dimensioni ridotte che in un primo momento potrebbe risultare poco familiare ma dal quale poi non riuscirete più a staccarvi.

Nuova_Peugeot2008_MY2016_17 copia

La tecnologia sulla nuova Peugeot 2008 guarda alla sicurezza ma anche al piacere di guida, con il touch screen intuitivo che riduce al minimo le distrazioni. Ma tecnologia è anche libertà di andare ovunque, grazie al Grip Control, il sistema di motricità rinforzata che, attraverso la gestione elettronica della trazione, permette di selezionare 4 diverse modalità di guida a seconda del tipo di fondo da affrontare: neve, sabbia e fango non saranno più un problema. Tecnologia sulla nuova Peugeot 2008 si traduce anche nell’Active City Brake, il sistema di frenata automatico di emergenza in grado arrestare la vettura – a una velocità massima di 30 km/h – quando quella davanti rallenta improvvisamente, la retrocamera posteriore con sensori e il sistema automatico di parcheggio.

Parlando di spazio, il volume del bagagliaio può passare da 400 a 1400 litri grazie a sedute posteriori ripiegabili automaticamente con un semplice click. E se tutto questo non bastasse, tra i nove colori disponibili, insieme alla nuova tinta Emerald Crystal ci penserà il Rosso Ultimate a fare il resto, regalando quel tocco in più di cattiveria che serve a farvi riconoscere. E con la nuova Peugeot 2008 non sarà difficile attirare gli sguardi.

Nuova_Peugeot2008_MY2016_28 copia

Quattro le motorizzazioni benzina, Puretech da 82 o 110 CV e cambio manuale a 5 rapporti, e da 110 e 130 CV rispettivamente con cambio automatico e manuale a 6 rapporti. Tre invece quelle per il diesel, con motori da 1.6L BlueHDI da 75 e 100 CV e cambio manuale a 5 rapporti o 120 CV a sei rapporti. Da sottolineare la presenza di quattro motorizzazioni “Best in Class” nel segmento.

La gamma benzina parte da 15.860 euro, quella diesel da 17.510, mentre per la GT Line la spesa è di 21.910.

L’obiettivo 2016 per la nuova Peugeot 2008 è di 27.000 unità, con l’asticella puntata a 30.000 per il prossimo anno. Se chi ben comincia è a metà dell’opera…

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati