WP_Post Object ( [ID] => 266279 [post_author] => 8 [post_date] => 2016-05-24 16:22:48 [post_date_gmt] => 2016-05-24 14:22:48 [post_content] => Finalmente potremo vedere in azione la nuova Hyundai i30 N Prototype. Sarà infatti la concept car da corsa a formare la squadra, insieme ad altre due vetture, del marchio coreano alla 24 Ore del Nürburgring, in scena dal 26 al 29 maggio prossimi. Mancano quindi pochissimi giorni ormai e tutto il mondo automotive è ansioso di vedere in azione questo modello, che insieme agli altri componenti presenti e futuri della gamma N punterà a rivaleggiare con i nomi grossi del segmento come le Renault RS e le Volkswagen GTI. Le modifiche di quest’auto rispetto alla i30 normale sono parecchie. Mancano ancora molti dettagli da confermare, ma gli ingegneri della casa hanno voluto specificare come il 40% della vettura sia completamente nuovo, incluso il motore, la trasmissione e le sospensioni. Anche il sistema di sterzata, le ruote e l’aerodinamica sarebbero state sensibilmente modificate. Il tutto per permettere di sfruttare al massimo il 2.000 turbo con il quale l’auto sarà equipaggiata. Non abbiamo ancora la certezza riguardo le sue caratteristiche, ma rumor parlano di una potenza di almeno 260 CV, come si può chiaramente vedere dal video annuncio che vi riportiamo in calce all’articolo. “La 24 Ore del Nürburgring è una gara che rappresenta lo scenario ideale per i test del nostro sub-brand sportivo N ed è una parte fondamentale della nostra filosofia ‘Nata a Namyang, Perfezionata sul Nürburgring – ha dichiarato il capo dello sviluppo High Performance e delle prove veicoli Albert BiermannL’ispirazione tecnologica e l’esperienza ottenuta da questo test estremo accelererà il nostro sviluppo di modelli N ad alte prestazioni e divertenti da guidare”. La Hyundai i30 N Prototype verrà guidata dai piloti Bruno Beulen, Michael Bohrer, Alexander Köppen e Rory Pettinnen. Le altre auto della casa a partecipare saranno un’altra i30 con motore 1.600 Turbo e una Veloster, che lo scorso anno si aggiudicò la vittoria di categoria. [post_title] => Hyundai i30 N Prototype: test finale alla 24 Ore del Nürburgring [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => hyundai-i30-n-prototype-test-finale-alla-24-ore-del-nurburgring [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-05-24 16:22:48 [post_modified_gmt] => 2016-05-24 14:22:48 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=266279 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Hyundai i30 N Prototype: test finale alla 24 Ore del Nürburgring

Insieme a lei una i30 1.6 Turbo e la Veloster

Alla 24 Ore del Nürburgring prenderà parte anche la speciale Hyundai i30 N Prototype, protagonista di un test estremo per saggiarne le capacità e il piacere di guida insieme ad una i30 1.6 Turbo e la sempre presente Veloster
Hyundai i30 N Prototype: test finale alla 24 Ore del Nürburgring

Finalmente potremo vedere in azione la nuova Hyundai i30 N Prototype. Sarà infatti la concept car da corsa a formare la squadra, insieme ad altre due vetture, del marchio coreano alla 24 Ore del Nürburgring, in scena dal 26 al 29 maggio prossimi. Mancano quindi pochissimi giorni ormai e tutto il mondo automotive è ansioso di vedere in azione questo modello, che insieme agli altri componenti presenti e futuri della gamma N punterà a rivaleggiare con i nomi grossi del segmento come le Renault RS e le Volkswagen GTI.

Le modifiche di quest’auto rispetto alla i30 normale sono parecchie. Mancano ancora molti dettagli da confermare, ma gli ingegneri della casa hanno voluto specificare come il 40% della vettura sia completamente nuovo, incluso il motore, la trasmissione e le sospensioni. Anche il sistema di sterzata, le ruote e l’aerodinamica sarebbero state sensibilmente modificate. Il tutto per permettere di sfruttare al massimo il 2.000 turbo con il quale l’auto sarà equipaggiata. Non abbiamo ancora la certezza riguardo le sue caratteristiche, ma rumor parlano di una potenza di almeno 260 CV, come si può chiaramente vedere dal video annuncio che vi riportiamo in calce all’articolo.

La 24 Ore del Nürburgring è una gara che rappresenta lo scenario ideale per i test del nostro sub-brand sportivo N ed è una parte fondamentale della nostra filosofia ‘Nata a Namyang, Perfezionata sul Nürburgring – ha dichiarato il capo dello sviluppo High Performance e delle prove veicoli Albert BiermannL’ispirazione tecnologica e l’esperienza ottenuta da questo test estremo accelererà il nostro sviluppo di modelli N ad alte prestazioni e divertenti da guidare”. La Hyundai i30 N Prototype verrà guidata dai piloti Bruno Beulen, Michael Bohrer, Alexander Köppen e Rory Pettinnen. Le altre auto della casa a partecipare saranno un’altra i30 con motore 1.600 Turbo e una Veloster, che lo scorso anno si aggiudicò la vittoria di categoria.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati