WP_Post Object ( [ID] => 267852 [post_author] => 50 [post_date] => 2016-05-28 17:56:16 [post_date_gmt] => 2016-05-28 15:56:16 [post_content] => Bisognerà aspettare il 16 Giugno di quest’anno per poter mettere le mani sul pad e giocare per ore sulla vostra console preferita o computer. Infatti questo nuovo titolo della famosa serie marchiata MotoGP debutterà su PlayStation 4, XboxOne e PC. Insomma ce n’è per tutti e non poteva essere altrimenti per un gioco che punta a riunire sotto un unico titolo a lui dedicato tutti i fan di VR46. La modalità carriera in Valentino Rossi The Game, come starete immaginando, differisce dai soliti MotoGP. Questo perché lo scopo è quello di impersonare Valentino Rossi e tentare la scalata verso il successo a bordo delle mitiche moto che lo hanno portato a guadagnarsi 9 titoli mondiali distribuiti tra le Classi 125cc 2T, 250cc 2T e 500cc 2T e 1000cc/800cc a 4 tempi. Il top quindi sarà avere la possibilità di mettersi alla guida -seppur virtualmente- delle mitiche Aprilia RS nelle categorie “ottavo e quarto di litro”, oppure della ormai mitologica Honda NSR500 a due tempi fino ad arrivare alle più attuali Honda RCV211 e Yamaha YZF-M1. E se per dovere di cronaca sono state inserite dovremmo trovare pure le Ducati con le quali Valentino ha avuto meno fortuna… staremo a vedere. Ma non è tutto. Eh si, perché l’italiana Milestone ha tralasciato proprio nulla. Così dopo averli dato il nome ha pensato ad un contenuto all’altezza delle aspettative e oltre. Di fatto hanno annunciato (come si può vedere sul loro sito) che, oltre alle moto più famose, sarà possibile cimentarsi in gare “Flat Track” e vivere l’atmosfera del Valentino Rossi Ranch dove il pilota di Tavullia si allena e organizza gare con amici e colleghi. Ma visto che Vale si cimenta spesso anche nelle quattro ruote ecco che potrete domare una vettura 4x4 perfino al famoso Rally di Monza, o ancora, guidare pure la nuova M1 stradale. Ricapitolando brevemente, questi sono i numeri di questa edizione speciale della famosa saga MotoGP che uscirà su Playstation4, XboxOne e PC: 291 Piloti – 47 Piste – 15 modalità di gioco e (non poteva mancare) una modalità online dedicata fino a 12 giocatori. [post_title] => Valentino Rossi The Game: dal 16 giugno nei negozi [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => valentino-rossi-the-game-dal-16-giugno-nei-negozi [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-05-28 18:04:47 [post_modified_gmt] => 2016-05-28 16:04:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=267852 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Valentino Rossi The Game: dal 16 giugno nei negozi

Dalla saga MotoGP il videogame sui 20 anni di corse del Tavulliese

Valentino Rossi The Game - La Casa produttrice di videogiochi Milestone per il 2016 ha creato “Valentino Rossi TheGame”, un tributo all’incredibile carriera del pilota a 2 ruote più famoso al mondo e divenuto già leggenda. Il nuovo titolo non si chiamerà quindi MotoGP 16 anche perché porterà con se tutte le categorie che il pilota di Tavullia ha affrontato dagli esordi ad ora; quattro ruote comprese.
Valentino Rossi The Game: dal 16 giugno nei negozi

Bisognerà aspettare il 16 Giugno di quest’anno per poter mettere le mani sul pad e giocare per ore sulla vostra console preferita o computer. Infatti questo nuovo titolo della famosa serie marchiata MotoGP debutterà su PlayStation 4, XboxOne e PC.

Insomma ce n’è per tutti e non poteva essere altrimenti per un gioco che punta a riunire sotto un unico titolo a lui dedicato tutti i fan di VR46. La modalità carriera in Valentino Rossi The Game, come starete immaginando, differisce dai soliti MotoGP. Questo perché lo scopo è quello di impersonare Valentino Rossi e tentare la scalata verso il successo a bordo delle mitiche moto che lo hanno portato a guadagnarsi 9 titoli mondiali distribuiti tra le Classi 125cc 2T, 250cc 2T e 500cc 2T e 1000cc/800cc a 4 tempi. Il top quindi sarà avere la possibilità di mettersi alla guida -seppur virtualmente- delle mitiche Aprilia RS nelle categorie “ottavo e quarto di litro”, oppure della ormai mitologica Honda NSR500 a due tempi fino ad arrivare alle più attuali Honda RCV211 e Yamaha YZF-M1. E se per dovere di cronaca sono state inserite dovremmo trovare pure le Ducati con le quali Valentino ha avuto meno fortuna… staremo a vedere.

Ma non è tutto. Eh si, perché l’italiana Milestone ha tralasciato proprio nulla. Così dopo averli dato il nome ha pensato ad un contenuto all’altezza delle aspettative e oltre. Di fatto hanno annunciato (come si può vedere sul loro sito) che, oltre alle moto più famose, sarà possibile cimentarsi in gare “Flat Track” e vivere l’atmosfera del Valentino Rossi Ranch dove il pilota di Tavullia si allena e organizza gare con amici e colleghi. Ma visto che Vale si cimenta spesso anche nelle quattro ruote ecco che potrete domare una vettura 4×4 perfino al famoso Rally di Monza, o ancora, guidare pure la nuova M1 stradale.

Ricapitolando brevemente, questi sono i numeri di questa edizione speciale della famosa saga MotoGP che uscirà su Playstation4, XboxOne e PC: 291 Piloti – 47 Piste – 15 modalità di gioco e (non poteva mancare) una modalità online dedicata fino a 12 giocatori.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati