WP_Post Object ( [ID] => 268226 [post_author] => 40 [post_date] => 2016-05-31 15:15:07 [post_date_gmt] => 2016-05-31 13:15:07 [post_content] => Il frontale, impostato su linee orizzontali e vivacizzato da elementi che lo rendono muscoloso, trasmette un'innata sportività. Secondo recenti voci, la gamma A3 di Audi potrebbe essere ampliata con una nuova variante chiamata Sportcoupé. Le immagini proposte dai colleghi di Auto Bild forniscono un'idea di come potrebbe essere questa ipotetica vettura, che sarebbe impostata sul concetto dell'Audi TT Sportback concept, introdotta nel 2014 al Salone di Parigi. La vettura, infatti, considerando il design proposto, pare ricalcare la visione sinuosa e schiacciata della concept car, proponendo una possibile alternativa di mercato alla Mercedes CLA, già presente nel segmento delle berline sportive di segmento C. Audi-A3-Sportcoupe-2019-rendering_01 La vettura, in base a quanto citato, sarebbe proposta in configurazione quattro porte. Per ora non emergono ipotesi sulle possibili motorizzazioni, ma si suppone che possa essere prevista una più spumeggiante RS 3 Sportcoupé. Una versione spinta probabilmente da un potente cinque cilindri 2.5 litri TFSI da 400 cavalli. Specifichiamo però che si tratta, al momento, sempre di rumors. Tornando sulla linea esterna raffigurata nelle immagini, oltre al frontale caratterizzato da un'ampia griglia dalla forma esagonale irregolare, con la base piuttosto allungata come sulla più recente produzione, affiancata da prese d'aria incorniciate in elementi che sembrano realizzati in fibra di carbonio, spicca anche il disegno luminoso tagliente e angolare dei gruppi ottici anteriori LED. I fianchi scorrono netti e sviluppati su linee tese, mentre gli specchietti laterali con calotte in materiale leggero, secondo quanto si nota dall'immagine, hanno una forma aerodinamica. Osservando il tetto, emerge lampante un'impostazione da tipica coupé. L'ampio lunotto posteriore e i montati raccordati in modo fluido alla coda rimarcano la natura del modello. La sua linea sportiva è sottolineata anche dal disegno affilato e schiacciato dei fari posteriori, così come appare piuttosto raccolta la coda, oltre al diffusore affiancato dai terminali incorniciati alla base. Rendering: Larson, via Auto Bild [post_title] => Audi A3 Sportcoupé: una nuova berlina sportiva degli Anelli nel 2019? [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-a3-sportcoupe-una-nuova-berlina-sportiva-degli-anelli-nel-2019-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-05-31 15:15:07 [post_modified_gmt] => 2016-05-31 13:15:07 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=268226 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi A3 Sportcoupé: una nuova berlina sportiva degli Anelli nel 2019? [RENDERING]

Immaginato un design ruggente

Audi A3 Sportcoupé MY 2019 – La casa di Ingolstadt, secondo rumors riportati sulla stampa tedesca, potrebbe allargare la gamma della sua berlina compatta con una nuova variante più sportiva
Audi A3 Sportcoupé: una nuova berlina sportiva degli Anelli nel 2019? [RENDERING]

Il frontale, impostato su linee orizzontali e vivacizzato da elementi che lo rendono muscoloso, trasmette un’innata sportività. Secondo recenti voci, la gamma A3 di Audi potrebbe essere ampliata con una nuova variante chiamata Sportcoupé.

Le immagini proposte dai colleghi di Auto Bild forniscono un’idea di come potrebbe essere questa ipotetica vettura, che sarebbe impostata sul concetto dell’Audi TT Sportback concept, introdotta nel 2014 al Salone di Parigi. La vettura, infatti, considerando il design proposto, pare ricalcare la visione sinuosa e schiacciata della concept car, proponendo una possibile alternativa di mercato alla Mercedes CLA, già presente nel segmento delle berline sportive di segmento C.

Audi-A3-Sportcoupe-2019-rendering_01

La vettura, in base a quanto citato, sarebbe proposta in configurazione quattro porte. Per ora non emergono ipotesi sulle possibili motorizzazioni, ma si suppone che possa essere prevista una più spumeggiante RS 3 Sportcoupé. Una versione spinta probabilmente da un potente cinque cilindri 2.5 litri TFSI da 400 cavalli. Specifichiamo però che si tratta, al momento, sempre di rumors.
Tornando sulla linea esterna raffigurata nelle immagini, oltre al frontale caratterizzato da un’ampia griglia dalla forma esagonale irregolare, con la base piuttosto allungata come sulla più recente produzione, affiancata da prese d’aria incorniciate in elementi che sembrano realizzati in fibra di carbonio, spicca anche il disegno luminoso tagliente e angolare dei gruppi ottici anteriori LED.
I fianchi scorrono netti e sviluppati su linee tese, mentre gli specchietti laterali con calotte in materiale leggero, secondo quanto si nota dall’immagine, hanno una forma aerodinamica. Osservando il tetto, emerge lampante un’impostazione da tipica coupé.
L’ampio lunotto posteriore e i montati raccordati in modo fluido alla coda rimarcano la natura del modello. La sua linea sportiva è sottolineata anche dal disegno affilato e schiacciato dei fari posteriori, così come appare piuttosto raccolta la coda, oltre al diffusore affiancato dai terminali incorniciati alla base.

Rendering: Larson, via Auto Bild

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati