Nissan GT-R Nismo MY 2017: un tocco in più di grinta alla potenza [FOTO]

Motore V8 turbo da 600 cavalli

Nissan GT-R Nismo MY 2017 – Presentata la versione ancora più performante della supercar realizzata dalla casa giapponese, cresciuta tra i tornanti del Nürburgring

“È il risultato della nostra ricerca del massimo piacere di guida.” Hiroshi Tamura, Chief Product Specialist di Nissan GT-R e GT-R Nismo, ha sintetizzato con queste parole la nuova vettura firmata dal reparto Nissan Motorsports.

La versione GT-R Nismo che, come segnalato, è stata perfezionata sugli impegnativi tratti del tracciato del Nürburgring, meglio noto anche come “Inferno verde”, è proposta in cinque differenti colorazioni e assemblata a Tochigi, in Giappone. Invece i propulsori sono realizzati sempre nel Paese del Sol Levante, artigianalmente in una speciale camera sterile e da un solo specialista, a Yokohama.
Ogni cuore potente, che ha un nome preciso “VR38DETT”, è frutto degli studi e del lavoro compiuto da Nismo durante le competizioni automobilistiche internazionali. Si tratta di un V8 da 3.8 litri di 600 cavalli (441 kW), arricchito da una coppia di turbine dal diametro generoso, impiegate nelle competizioni per vetture della classe GT3 e associato a una trasmissione doppia frizione sei rapporti. Sulla zona anteriore di ciascun propulsore, poi, è presente una targhetta in alluminio sulla quale è posto il nome del maestro TAKUMI che lo ha realizzato.

A livello meccanico, il nuovo telaio è stato ancora irrigidito e gli specialisti di Nissan Motorsports sono intervenuti anche su molle, ammortizzatori, alettoni in funzione della deportanza, consentendo alla versione Nismo di essere molto più efficace in manovra rispetto alla precedente generazione. Nelle prove di slalom e percorrenza in curva, ad esempio, i tempi segnalati sono risultati più bassi di quasi il 2%. Citato anche uno specifico sistema Bilstein® DampTronic, caratterizzato da speciali ammortizzatori, gestibile dall’automobilista e che interviene in base a molteplici informazioni.

Il design beneficia degli aggiornamenti apportati alla nuova versione, caratterizzata da un frontale rimodellato e dotato una griglia impostata con un motivo V-motion cromata opaca, studiato per esigenze aerodinamiche e di raffreddamento. Il cofano è nuovo e irrobustito, per resistere alle sollecitazioni ad alta velocità. Il paraurti anteriore è realizzato poi in fibra di carbonio, e con una tecnica mirata. I tecnici sono intervenuti anche sui deviatori di flusso, che sostengono i flussi d’aria attorno al mezzo e l’incremento di deportanza. Un valore superiore a qualsiasi auto realizzata dal marchio.

Aggiornato anche l’abitacolo seguendo il lavoro fatto sulla nuova GT-R. Volante e cruscotto sono avvolti da Alcantara®. Visibile anche un ampio display da otto pollici, che propone icone ampie per facilitarne l’utilizzo, gestibile anche tramite un Comando Display presente sulla consolle centrale, realizzata in fibra di carbonio. Specifici del modello Nismo anche i sedili in fibra di carbonio, rivestiti da pelle con inserti in Alcantara® color rosso e firmati Recaro®.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati