Lexus LC 500 al Goodwood Festival of Speed

La nuova coupè giapponese tra lusso, potenza e ibrido

Lexus LC 500 – L’ultima volta avevamo visto la LC 500 al Salone di Detroit di inizio anno. Tra meno di un mese potremo vederla nuovamente e soprattutto in azione al Festival of Speed che si terrà dal 23 al 26 giugno prossimi nel West Sussex in Inghilterra. Come ogni anno l’incantevole tenuta di Lord March farà da cornice alle vetture più esotiche del pianeta e proprio per questo Lexus ha deciso di presentare in questo contesto la sua nuovissima LC 500.

Non sarà una presentazione statica come quella di Detroit, bensì molto dinamica con la vettura che sarà guidata dai piloti Mike Conway, Alex Wurz e Scott Pruett lungo il percorso di 2 chilometri, denominato Hill Climb, che si snoda lungo la campagna inglese nei dintorni di Chichester.  Proprio questo mini circuito darà modo di  vedere in azione la LC 500 che a Detroit era stata presentata da Lexus come “l’inizio di una nuova era“.

La LC 500 è infatti un mix di novità: è il primo modello a utilizzare la nuova piattaforma modulare GA-L con trazione posteriore, ha le sospensioni realizzate interamente in alluminio ed utilizza un pianale inedito costituito in fibra di carbonio ed alluminio. Due le versioni disponibili: una dotata di un classico V8 5.0 da 474 cv di potenza abbinato ad un cambio automatico a ben 10 rapporti ed una, così come la definisce Lexus, “Multi Stage Hybrid System” in cui un V6 3.5 è unito ad un motore elettrico per un totale di 358 cv ed è abbinato ad un cambio automatico a 4 velocità.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati