Porsche Panamera Coupè 2019: con la seconda generazione arriva anche la variante tre porte?

Porsche Panamera Coupè 2019: con la seconda generazione arriva anche la variante tre porte?

Con l'imminente lancio della Panamera di seconda generazione, la Porsche sarebbe già al lavoro della Coupè a 3 porte

Porsche Panamera Coupè 2019: con la seconda generazione arriva anche la variante tre porte?

Introdotta nel 2009 ed aggiornata nel 2013 con un apposito restyling (inclusa l’aggiunta della variante ibrida e la versione a passo lungo), la seconda generazione della Porsche Panamera debutterà fra pochi giorni e tra qualche anno potrebbe arrivare anche la Coupè a 3 porte, prevista secondo indiscrezioni per il 2019. Il futuro modello ricorderebbe vagamente la Porsche 928.

Con i grandi consensi ottenuti dal mercato, le scelte della casa si sono spostate su differenti tipologie di carrozzeria, tra cui le future Coupè e Shooting Brake. Quest’ultima è già stata testata in diverse occasioni, mentre la prima sarebbe in fase sperimentale.

La vettura sarà basata sulla nuova piattaforma MSB, utilizzata anche per la seconda generazione. Il parabrezza è stato ridisegnato, con una linea più sportiva del tetto e parafanghi più accentuati oltre alla griglia frontale rivista.

Non mancheranno le varianti S, Turbo S e probabilmente GTS, ciascuna con caratteristiche peculiari. La versione S E-Hybrid rimane invece ancora in dubbio

Gli interni saranno caratterizzati dalla usuale classe e sportività Porsche con ampio utilizzo di rivestimenti in pelle morbida e Alcantara, e di inserti in carbonio per dare un tocco in più e richiamare, in contemporanea, lo spirito delle competizioni. Non mancheranno le mappe 3D e Apple Car Play, inclusi nel sistema di infotainment Porsche.

Per quanto riguarda la gamma motori potrebbe comparire il 4.0 biturbo V8 ed un altro biturbo, ma V6, prossimi ad essere installati sulla Panamera di seconda generazione e che potrebbe quindi ereditare anche la coupè.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati