WP_Post Object ( [ID] => 269930 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-06-07 10:12:28 [post_date_gmt] => 2016-06-07 08:12:28 [post_content] => Sembrava una Ferrari ma era una Toyota. La Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, insieme ai funzionari doganali, ha scoperto una Ferrari 360 Modena "taroccata" in fase di assemblaggio che si apprestava a oltrepassare il valico della dogana commerciale di Brogeda. La falsa Ferrari, che stava per essere introdotta in Italia a bordo di una bisarca adibita al trasporto dei veicoli, ha attirato l'attenzione dei finanzieri che hanno sottoposto a controllo l'autoarticolato, proveniente dalla Svizzera, che trasportava la vettura sospetta. Una volta davanti alla vettura i militari della Guardia di Finanza hanno voluto approfondire l'esame della stessa, usufruendo della fattiva collaborazione del "Servizio assistenza tecnica" della Casa di Maranello. Dall'attenta valutazione è emerso che l'auto era una contraffazione di una Ferrari 360 Modena realizzata utilizzando il telaio di una Toyota MR2. La Ferrari taroccata, pronta per l'estero con destinazione Macedonia, probabilmente era destinata a essere utilizzata come "modello" per la realizzazione di altre false copie della vettura del Cavallino. La Guardia di Finanza ha sequestrato il veicolo. [post_title] => Ferrari 360 Modena "taroccata" sequestrata dalla Guardia di Finanza alla dogana [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ferrari-360-modena-taroccata-sequestrata-dalla-guardia-di-finanza-alla-dogana [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-06-07 10:12:28 [post_modified_gmt] => 2016-06-07 08:12:28 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=269930 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ferrari 360 Modena “taroccata” sequestrata dalla Guardia di Finanza alla dogana

Realizzata sul telaio di una Toyota MR2

Ferrari 360 Modena taroccata - Una Ferrari 360 Modena tarocco in fase d'assemblaggio è stata sequestrata alla dogana di Brogeda dalla Guardia di Finanza. La vettura, costruita sul telaio di una Toyota MR2, era destinata in Macedonia probabilmente per fare da "modello" alla realizzazione di altri cloni non autorizzati.
Ferrari 360 Modena “taroccata” sequestrata dalla Guardia di Finanza alla dogana

Sembrava una Ferrari ma era una Toyota. La Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, insieme ai funzionari doganali, ha scoperto una Ferrari 360 Modena “taroccata” in fase di assemblaggio che si apprestava a oltrepassare il valico della dogana commerciale di Brogeda.

La falsa Ferrari, che stava per essere introdotta in Italia a bordo di una bisarca adibita al trasporto dei veicoli, ha attirato l’attenzione dei finanzieri che hanno sottoposto a controllo l’autoarticolato, proveniente dalla Svizzera, che trasportava la vettura sospetta.

Una volta davanti alla vettura i militari della Guardia di Finanza hanno voluto approfondire l’esame della stessa, usufruendo della fattiva collaborazione del “Servizio assistenza tecnica” della Casa di Maranello. Dall’attenta valutazione è emerso che l’auto era una contraffazione di una Ferrari 360 Modena realizzata utilizzando il telaio di una Toyota MR2.

La Ferrari taroccata, pronta per l’estero con destinazione Macedonia, probabilmente era destinata a essere utilizzata come “modello” per la realizzazione di altre false copie della vettura del Cavallino. La Guardia di Finanza ha sequestrato il veicolo.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Accessori

Anche Ferrari accoglie a bordo Android Auto

Ferrari: ora Android Auto è supportato su GTC4Lusso, GTC4Lusso T e Portofino
Le Ferrari GTC4Lusso, GTC4Lusso T e Portofino sono ora compatibili con Android Auto, il sistema multimediale del ‘robottino verde’ che comunica