WP_Post Object ( [ID] => 270067 [post_author] => 40 [post_date] => 2016-06-07 17:18:27 [post_date_gmt] => 2016-06-07 15:18:27 [post_content] => Il marchio Fiat torna su una roadster. Una vettura il sui stile è ispirato al passato, proprio a quella 124 Spider del 1966 da cui non solo riprende il nome ma anche alcuni dettagli dello stile rivisti in chiave attuale. La griglia frontale, le “gobbe” sul cofano e altri particolari della sua linea sinuosa e fascinosa, coinvolgono lo sguardo, assieme alla ricercatezza di gruppi ottici LED, il cofano anteriore prominente, l'abitacolo arretrato e una coda raccordata e dalle forme tondeggianti. Tutti aspetti peculiari, al pari di un abitacolo arricchito da componenti e materiali di qualità, oltre a sistemi tecnologici funzionale come un Multimedia Control, un display touchscreen da 7 pollici con radio digitale, connettività Bluetooth, sistema Keyless Entry, sedili riscaldati, e la disponibilità anche di un potente impianto Hi-Fi premium Bose con altoparlanti integrati nei poggiatesta, quattro dei nove presenti. Non mancano anche dispositivi di sicurezza attivi e passivi, compresa una telecamera posteriore che facilita le manovre, un sistema di controllo della stabilità e fari anteriori adattivi. La Fiat 124 Spider, secondo le indicazioni fornite durante la conferenza stampa di giornata, risulta disponibile da giugno con un lancio programmato per il 18 in Italia. La vettura è comunque già ordinabile da 27.500,00 Euro, negli allestimenti “124 Spider” e “Lusso”, quest'ultima la versione più accessoriata. Sotto il cofano è presente un motore quattro cilindri da 1,4 litri arricchito da tecnologia MultiAir, che sviluppa 140 cavalli di potenza e 240 Nm di coppia a 2.250 giri/minuto, legato a un cambio manuale sei rapporti. In base alle caratteristiche, è segnalata un'accelerazione da ferma a 100 km/h in 7,5 secondi e una velocità massima di 215 km/h. Per una guida senza tetto, poi, la casa segnala anche un'apertura facile in appena 3 secondi. Il comfort è amplificato anche dai trattamenti isolanti e il parabrezza anteriore insonorizzato. Infine, parlando della meccanica, il bilanciamento tra telaio leggero, sospensioni a quadrilatero nella zona anteriore e multilink al posteriore, uno sterzo calibrato così come è ottimizzata la frenata, sono tutti fattori studiati per esaltare ogni sensazione della guida. [post_title] => Fiat 124 Spider: una bella storia che si ripete [FOTO E VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-124-spider-una-bella-storia-che-si-ripete-foto-e-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-06-07 17:18:27 [post_modified_gmt] => 2016-06-07 15:18:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=270067 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 1 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat 124 Spider: una bella storia che si ripete [FOTO E VIDEO]

Stile ispirato al passato e una meccanica raffinata

Fiat 124 Spider – La nuova spider della casa torinese, presentata a livello internazionale, è spinta da un vivace propulsore 1.4 Turbo MultiAir da 140 cavalli

Il marchio Fiat torna su una roadster. Una vettura il sui stile è ispirato al passato, proprio a quella 124 Spider del 1966 da cui non solo riprende il nome ma anche alcuni dettagli dello stile rivisti in chiave attuale.

La griglia frontale, le “gobbe” sul cofano e altri particolari della sua linea sinuosa e fascinosa, coinvolgono lo sguardo, assieme alla ricercatezza di gruppi ottici LED, il cofano anteriore prominente, l’abitacolo arretrato e una coda raccordata e dalle forme tondeggianti. Tutti aspetti peculiari, al pari di un abitacolo arricchito da componenti e materiali di qualità, oltre a sistemi tecnologici funzionale come un Multimedia Control, un display touchscreen da 7 pollici con radio digitale, connettività Bluetooth, sistema Keyless Entry, sedili riscaldati, e la disponibilità anche di un potente impianto Hi-Fi premium Bose con altoparlanti integrati nei poggiatesta, quattro dei nove presenti. Non mancano anche dispositivi di sicurezza attivi e passivi, compresa una telecamera posteriore che facilita le manovre, un sistema di controllo della stabilità e fari anteriori adattivi.

La Fiat 124 Spider, secondo le indicazioni fornite durante la conferenza stampa di giornata, risulta disponibile da giugno con un lancio programmato per il 18 in Italia. La vettura è comunque già ordinabile da 27.500,00 Euro, negli allestimenti “124 Spider” e “Lusso”, quest’ultima la versione più accessoriata.
Sotto il cofano è presente un motore quattro cilindri da 1,4 litri arricchito da tecnologia MultiAir, che sviluppa 140 cavalli di potenza e 240 Nm di coppia a 2.250 giri/minuto, legato a un cambio manuale sei rapporti. In base alle caratteristiche, è segnalata un’accelerazione da ferma a 100 km/h in 7,5 secondi e una velocità massima di 215 km/h. Per una guida senza tetto, poi, la casa segnala anche un’apertura facile in appena 3 secondi. Il comfort è amplificato anche dai trattamenti isolanti e il parabrezza anteriore insonorizzato. Infine, parlando della meccanica, il bilanciamento tra telaio leggero, sospensioni a quadrilatero nella zona anteriore e multilink al posteriore, uno sterzo calibrato così come è ottimizzata la frenata, sono tutti fattori studiati per esaltare ogni sensazione della guida.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Kato

    7 Giugno 2016 at 17:39

    …E il cambio doppia frizione/Automatico disponibile in USA ? Perchè non c’è in Italia? Assurdo.

Articoli correlati