WP_Post Object ( [ID] => 270541 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-06-08 12:01:51 [post_date_gmt] => 2016-06-08 10:01:51 [post_content] => Pirelli è presente al Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, che si terrà dall'8 al 12 giugno. Per la seconda edizione della kermesse torinese, Pirelli ha scelto di mettere in esposizione la sua tecnologia F1, mostrando la storica show car gommata con quei pneumatici che ad ogni gara consentono ai bolidi di Formula Uno di scendere in pista: i Pirelli P Zero. Per la P lunga la Formula Uno rappresenta il primo laboratorio a cielo aperto dove poter sviluppare e testare le tecnologie più estreme da applicare poi alle auto di serie. E così Pirelli al Salone di Torino sarà presente anche sulle principali vetture premium e prestige che si metteranno in mostra nella quattro giorni torinese. Da McLaren a Lamborghini, da Maserati a Pagani: i modelli di punta più attuali del Salone del Valentino sono equipaggiati al 100% con pneumatici Pirelli fatti su misura. Pirelli gomma non solo modelli del presente. La P lunga, infatti, è fornitore esclusivo anche dei più avveniristici progetti presentati dai Centri Stile durante la manifestazione torinese. E', ad esempio, equipaggiata con pneumatici P Zero Trofeo la Hypercar "FRANGIVENTO", ideata dal designer Giorgio Pirolo e dall'imprenditore torinese Paolo Mancini. Ed è sempre gommata Pirelli la concept car di Mazzanti Automobili, la Evantra Millecavalli. Una vettura estremamente potente, come i Millecavalli del nome suggeriscono, mossa da un generoso motore bi-turbo V8 di 7.2 litri, dotato anche di una coppia elevatissima di 1.200 Nm. [post_title] => Pirelli porta al Salone di Torino la Formula 1 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => pirelli-porta-al-salone-di-torino-la-formula-1 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-06-08 12:01:51 [post_modified_gmt] => 2016-06-08 10:01:51 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=270541 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Pirelli porta al Salone di Torino la Formula 1

A Parco Valentino c'è la show car della P lunga con pneumatici P Zero F1

Pirelli al Salone di Torino 2016 - Pirelli è presente al Salone dell'Auto di Torino esponendo a Parco Valentino la show car con pneumatici P Zero F1. La P lunga gomma anche alcune hypercar presenti all'evento, come la Frangivento Asfanè e la Mazzanti Evantra Millecavalli.
Pirelli porta al Salone di Torino la Formula 1

Pirelli è presente al Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, che si terrà dall’8 al 12 giugno. Per la seconda edizione della kermesse torinese, Pirelli ha scelto di mettere in esposizione la sua tecnologia F1, mostrando la storica show car gommata con quei pneumatici che ad ogni gara consentono ai bolidi di Formula Uno di scendere in pista: i Pirelli P Zero.

Per la P lunga la Formula Uno rappresenta il primo laboratorio a cielo aperto dove poter sviluppare e testare le tecnologie più estreme da applicare poi alle auto di serie. E così Pirelli al Salone di Torino sarà presente anche sulle principali vetture premium e prestige che si metteranno in mostra nella quattro giorni torinese. Da McLaren a Lamborghini, da Maserati a Pagani: i modelli di punta più attuali del Salone del Valentino sono equipaggiati al 100% con pneumatici Pirelli fatti su misura.

Pirelli gomma non solo modelli del presente. La P lunga, infatti, è fornitore esclusivo anche dei più avveniristici progetti presentati dai Centri Stile durante la manifestazione torinese. E’, ad esempio, equipaggiata con pneumatici P Zero Trofeo la Hypercar “FRANGIVENTO”, ideata dal designer Giorgio Pirolo e dall’imprenditore torinese Paolo Mancini.

Ed è sempre gommata Pirelli la concept car di Mazzanti Automobili, la Evantra Millecavalli. Una vettura estremamente potente, come i Millecavalli del nome suggeriscono, mossa da un generoso motore bi-turbo V8 di 7.2 litri, dotato anche di una coppia elevatissima di 1.200 Nm.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati