Mercedes AMG GT R: svelato il primo video teaser!

La presentazione ufficiale avverrà il prossimo 24 giugno a Goodwood

Mercedes AMG GT R - La versione derivata dalla GT3 verrà presentata venerdì 24 giugno all'annuale Festival della Velocità di Goodwood. Sono tante le novità presenti, soprattutto aerodinamiche, con il potenziamento del 4.0 biturbo V8.
Mercedes AMG GT R: svelato il primo video teaser!

Mercedes AMG GT R – Ripresa più volte in foto spia nei periodi invernali durante i collaudi nei luoghi più freddi del pianeta e successivamente sul Nordschleife, sempre in veste camuffata, la Mercedes AMG GT R verrà ufficialmente svelata a Goodwood, venerdì 24 giugno, in occasione dell’annuale Festival della Velocità. Intanto, la casa rilascia il primo teaser e le prime fotografie ufficiali.

La versione sportiva, ancora di più delle GT e GT S, adotta come caratteristica principale l’aerodinamica, evoluta ulteriormente rispetto alle due versioni. Nella parte anteriore compaiono dei flap (uno per lato) per aumentare il carico aerodinamico, con la griglia che risulta essere più pronunciata per raccogliere un’ampia quantità di flussi d’aria per il raffreddamento. Il mini splitter avrà il compito di facilitare il lavoro del diffusore. Nella parte posteriore, sono due i terminali di scarico; confermata, invece, l’ala posteriore. Infine, la vettura otterrà anche una cura dimigrante, rispetto ai 1645 kg della GT S.

Non si conoscono appieno gli elementi degli interni, ma dal teaser e dalle prime immagini rilasciate, compaiono dei sedili sportivi con il logo AMG sui poggiatesta, muniti di banda verticale gialla, senza contare la miriade di accorgimenti destinati ad un modello di tali prestazioni.

Il propulsore resta il 4.0 biturbo V8, ma a differenza dei 462 CV della GT e dei 510 CV della GT S, la GT R avrà una potenza attorno ai 570 CV, il che la rendono la versione più potente del modello in commercio dal 2014. Sarà abbinata ad un cambio doppia frizione a 7 rapporti, migliorando anche i tempi di scatto da 0 a 100 km/h, ora in 3,7 secondi, un decimo in meno rispetto alla GT S.

Una versione di chiara derivazione della AMG GT3, protagonista in gran parte dei campionati di tale classe ricordando che, tre weekend fa (28-29 maggio), quest’ultima trionfò alla 24 Ore del Nurburgring con il team Black Falcon, conquistando il secondo successo all’Inferno Verde, nonchè un vero e proprio poker.

Al Festival della Velocità di Goowood, in programma da giovedì 23 a domenica 26 giugno, verrà svelata ufficialmente la sportiva tedesca, comprese le parti rimaste tutt’ora oggetto di discussioni. Non si esclude che la vettura possa compiere qualche giro di pista per sfoggiare il nuovo look.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati