WP_Post Object ( [ID] => 275601 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-06-16 15:44:51 [post_date_gmt] => 2016-06-16 13:44:51 [post_content] => Il marchio di auto di lusso britannico ha presentato la Rolls-Royce 103EX, il futuristico concept che così come la Vision Next 100 di BMW celebra il centenario del Gruppo automobilistico tedesco, di cui fa parte anche Rolls-Royce. In onore dei 100 anni di BMW il brand inglese ha realizzato un veicolo che si proietta al futuro, provando a tracciare le nuove vie della mobilità stradale. Chiamata 103EX, la concept car di Rolls-Royce rappresenta ciò che secondo il marchio inglese ci dovremo aspettare dai veicoli di lusso dei prossimi anni. Il veicolo è realizzato su un telaio completamente inedito e totalmente realizzato a mano con i materiali più avanzati, mentre a muoverlo, com'era facilmente prevedibile, c’è la tecnologia della guida autonoma. Rolls-Royce sottolinea come lo spingersi oltre le attuali convenzioni produttive del settore automobilistico, cosa fatta con la 103EX Concept, possa offrire la possibilità al marchio britannico di potersi mettere ancora più in discussione per quanto riguarda design, forme, dimensioni e sagome dei futuri modelli Rolls-Royce, con il marchio britannico pronto ad abbracciare le più recenti e innovative tecnologie applicate alla mobilità in auto. Mentre gli esterni sono caratterizzati dalla sagoma affusolata e dalle ruote in gran parte nascoste dalla carrozzeria, l'abitacolo, al quale si accede con una porta che si apra dal basso verso l'alto, è privo di volante, cruscotto e qualsiasi altra cosa componga la postazioni di guida, liberando tutto la spazio ai passeggeri che possono così godersi il tempo libero durante il viaggio accomodandosi sull'accogliente divano. Sulla 103EX è installata "Eleanor", l'assistente virtuale e autista di Rolls-Royce. Il sistema di guida autonoma oltre ad occuparsi di guidare l'auto verso la destinazione desiderata dispensa consigli su itinerari, possibili tappe intermedie, oltre a ricordare appuntamenti e impegni come una vera segretaria. Uno schermo OLED trasparente montato sulla zona anteriore della cabina si occupa invece di fornire tutte le informazioni di viaggio e intrattenimento necessarie, mentre un orologio analogico finemente lavorato, posizionato al centro sopra il display, scandisce il tempo. Realizzata a mano con 65 singoli pezzi di alluminio, la concept car di Rolls-Royce si apre e chiude in modo da somigliare a una sorta di catamarano del futuro. Tra le altre chicche c'è anche una luce rossa che a porta aperta viene proiettata per terra, quasi ad offrire la sensazioni di calpestare un tappeto rosso. Ad alimentare l'interpretazione della "Vision Next 100" di Rolls-Royce c'è un motore elettrico, dunque spinta a zero emissioni che, come riconosciuto dalla stessa Casa britannica, nell'imminente futuro manderà in pensione definitivamente i propulsori a combustione. [post_title] => Rolls-Royce 103EX Concept, nuova idea di lusso futurista per i 100 anni di BMW [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => rolls-royce-103ex-concept-nuova-idea-di-lusso-futurista-per-i-100-anni-di-bmw-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-06-16 16:17:09 [post_modified_gmt] => 2016-06-16 14:17:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=275601 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Rolls-Royce 103EX Concept, nuova idea di lusso futurista per i 100 anni di BMW [FOTO e VIDEO]

Guida autonoma, comfort estremo e alimentazione elettrica

Rolls-Royce 103EX Concept - In occasione del centenario di BMW Rolls-Royce, marchio del Gruppo bavarese, presenta la sua Vision Next 100, una concept car futurista ribattezzata 103EX che concretizza la visione del brand britannico sulla mobilità automobilistica dei prossimi anni.

Il marchio di auto di lusso britannico ha presentato la Rolls-Royce 103EX, il futuristico concept che così come la Vision Next 100 di BMW celebra il centenario del Gruppo automobilistico tedesco, di cui fa parte anche Rolls-Royce. In onore dei 100 anni di BMW il brand inglese ha realizzato un veicolo che si proietta al futuro, provando a tracciare le nuove vie della mobilità stradale.

Chiamata 103EX, la concept car di Rolls-Royce rappresenta ciò che secondo il marchio inglese ci dovremo aspettare dai veicoli di lusso dei prossimi anni. Il veicolo è realizzato su un telaio completamente inedito e totalmente realizzato a mano con i materiali più avanzati, mentre a muoverlo, com’era facilmente prevedibile, c’è la tecnologia della guida autonoma.

Rolls-Royce sottolinea come lo spingersi oltre le attuali convenzioni produttive del settore automobilistico, cosa fatta con la 103EX Concept, possa offrire la possibilità al marchio britannico di potersi mettere ancora più in discussione per quanto riguarda design, forme, dimensioni e sagome dei futuri modelli Rolls-Royce, con il marchio britannico pronto ad abbracciare le più recenti e innovative tecnologie applicate alla mobilità in auto.

Mentre gli esterni sono caratterizzati dalla sagoma affusolata e dalle ruote in gran parte nascoste dalla carrozzeria, l’abitacolo, al quale si accede con una porta che si apra dal basso verso l’alto, è privo di volante, cruscotto e qualsiasi altra cosa componga la postazioni di guida, liberando tutto la spazio ai passeggeri che possono così godersi il tempo libero durante il viaggio accomodandosi sull’accogliente divano.

Sulla 103EX è installata “Eleanor”, l’assistente virtuale e autista di Rolls-Royce. Il sistema di guida autonoma oltre ad occuparsi di guidare l’auto verso la destinazione desiderata dispensa consigli su itinerari, possibili tappe intermedie, oltre a ricordare appuntamenti e impegni come una vera segretaria.

Uno schermo OLED trasparente montato sulla zona anteriore della cabina si occupa invece di fornire tutte le informazioni di viaggio e intrattenimento necessarie, mentre un orologio analogico finemente lavorato, posizionato al centro sopra il display, scandisce il tempo.

Realizzata a mano con 65 singoli pezzi di alluminio, la concept car di Rolls-Royce si apre e chiude in modo da somigliare a una sorta di catamarano del futuro. Tra le altre chicche c’è anche una luce rossa che a porta aperta viene proiettata per terra, quasi ad offrire la sensazioni di calpestare un tappeto rosso.

Ad alimentare l’interpretazione della “Vision Next 100” di Rolls-Royce c’è un motore elettrico, dunque spinta a zero emissioni che, come riconosciuto dalla stessa Casa britannica, nell’imminente futuro manderà in pensione definitivamente i propulsori a combustione.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati