Nuova Porsche Panamera: un’idea del possibile design in vista della presentazione [RENDERING]

Si parla di un peso più contenuto e una Turbo ad alte performance

Nuova Porsche Panamera – Dopo una breve anticipazione video, un'ipotesi di stile della nuova Panamera cerca di anticipare il potenziale design della prossima vettura di Stoccarda
Nuova Porsche Panamera: un’idea del possibile design in vista della presentazione [RENDERING]

“Il coraggio cambierà ogni cosa ancora” è il messaggio associato da Porsche alla sua prossima Panamera. In attesa del debutto, si tenta di suggerire le potenziali forme della prossima creazione realizzata dalla casa tedesca.

L’immagine ospitata sulle nostre pagine consente di avere un’idea dell’auto. Una vettura caratterizzata da un design aerodinamico, ma allo stesso tempo muscoloso e scolpito in diversi punti, osservando in particolare il cofano, le zone laterali del frontale e le fiancate arricchite da nervature alla base. Compaiono prese d’aria, una centrale più estesa e schiacciata, mentre i gruppi ottici comprendono fari LED a quattro punti, ricalcando la scelta stilistica adottata sui modelli più recenti. La linea del tetto ricorda quella di una coupé, che poi si inabissa dolcemente verso la parte terminale della vettura. Anche gli specchi laterali hanno una forma aerodinamica e curata, in simbiosi con la ricercatezza stilistica e tecnica della vettura.
In questa immagine non è visibile la parte posteriore, mentre nella precedente anticipazione fornita da Porsche, questa zona risulta impreziosita da fasce luminose orizzontali, che convergono al centro partendo dai gruppi ottici, poco sopra il nome Porsche. Anche in questo caso, pare che ci sia un caratteristico effetto tridimensionale, realizzato tramite l’ausilio della tecnologia LED. Una scelta che ricorda quella impiegata sull’ultima 911 Carrera.

La nuova Panamera sarebbe realizzata su base MSB, una piattaforma strutturata con acciai alto-resistenziali, alluminio e materiali compositi leggeri, che permetterebbe di contenere abbastanza il peso, se paragonata all’attuale generazione. La proposta potrebbe partire da una versione dotata di un motore V6, a cui poi seguirebbero modelli equipaggiati con delle più corpose unità V8. Tra queste si parla di una Turbo spinta da un V8 bi-turbo da 4.0 litri capace di sviluppare una notevole potenza. Secondo quanto segnalato dai colleghi di Road & Track e The Drive, in base a un’indiscrezione, la prossima Panamera Turbo potrebbe essere anche più veloce di una Porsche Carrera GT del 2004 sul tracciato del Nürburgring. Tra le versioni attese, anche diesel e ibrida plug-in.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati