Enel lancia l’edizione limitata ed elettrica di Mercedes Classe B e Nissan LEAF

Enel lancia l’edizione limitata ed elettrica di Mercedes Classe B e Nissan LEAF

Tra gli obiettivi migliorare la qualità dell'aria e favorire la mobilità green

Si tratta di un progetto unico al mondo. In circolazione per ora 35000 esemplari dedicati ai dipendenti dell'azienda
Enel lancia l’edizione limitata ed elettrica di Mercedes Classe B e Nissan LEAF

Sono state presentate lunedì in contemporanea a Milano e Roma le prime vetture elettriche al mondo con il logo di due importanti utility. Il maggiore fornitore d’energia italiano ha firmato con Mercedes e Nissan un accordo per la creazione di un’edizione limitata della Mercedes Benz Classe B e della Nissan LEAF rigorosamente green.

Le auto, che saranno disponibili a noleggio il gruppo per una durata base di 3 anni e un costo variabile tra i 199 e i 360 euro mensili, saranno prodotte in 35000 esemplari, in pratica per i soli dipendenti dell’azienda, chiamati così a far da cavie per una futura espansione sul mercato italiano.

Già presente dal 2010 ad oggi sul territorio con 2 mila colonnine tramite questo progetto Enel vorrebbe proporsi come riferimento della mobilità sostenibile indirizzandosi a tutti. Tra le innovazioni ad hoc un’applicazione per smartphone utile per pagare la ricarica anche se non si è clienti della compagnia.

Oltre a ciò numerosi obiettivi come l’abbattimento del prezzo delle box station private, da 2000 a 1600 euro, l’aumento della durata della carica, il riciclo della batteria dopo la scadenza di 5 anni ma soprattutto la velocizzazione della ricarica ad un massimo di 20 minuti.

Per quanto riguarda i benefici la manutenzione sarà inclusa nel canone di nolo così come l’assicurazione in caso di danni al veicolo. Sarà possibile intestare la macchina anche ad un famigliare, avere accesso ai parcheggi pubblici gratis, entrare nelle zone ZTL e circolare in caso di blocco del traffico.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati