WP_Post Object ( [ID] => 278200 [post_author] => 36 [post_date] => 2016-06-23 13:50:10 [post_date_gmt] => 2016-06-23 11:50:10 [post_content] => FCA partecipa all'edizione 2016 del Goodwood Festival of Speed che si svolgerà, nella contea inglese del West Sussex. Tra la Gara in salita, mostre a tema ed esposizioni di vetture storiche e attuali, la manifestazione richiama ogni anno oltre 150.000 persone tra appassionati e collezionisti provenienti da tutto il mondo. Al Goodwood Festival of Speed prendono parte alcune preziose vetture storiche dei marchi Alfa Romeo, Abarth e Fiat appartenenti alla collezione di FCA Heritage. In particolare, il brand Alfa Romeo è presente con i modelli Giulia TI Super (1963), 1750 GT Am (1970), 33 TT 12 (1975) e 33.3 litri Le Mans (1970), tutti appartenenti al Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Completano lo schieramento la 124 Abarth Rally Gr. 4 (1975) e la Fiat S 61 Corsa (1908). Le vetture d'epoca saranno esposte al Brooklands Paddock e alcune di esse affronteranno la principale attrazione del Festival of Speed. Queste rarità saranno accompagnate delle ultime novità FCA. In rappresentanza del marchio Alfa Romeo saranno presenti la supercar 4C Spider e le nuove Giulietta e Mito che di recente sono state rinnovate. Protagonista indiscussa dell'evento inglese sarà proprio quest'ultima, nelle versioni Super e Quadrifoglio, che rappresenta l'espressione più autentica del marchio. L'evento inglese è anche l'occasione ideale per conoscere da vicino le novità dello Scorpione: dal nuovo Abarth 124 spider alla nuova Abarth 595 Competizione. Spazio anche al nuovo Abarth 124 rally, un concentrato di pura tecnologia e prestazioni, nato dall'esperienza della Squadra Corse Abarth per riportare lo Scorpione sui tracciati da rally più gloriosi e impegnativi. Una menzione particolare merita l'esperienza totalmente immersiva, basata sulla tecnologia della Virtual Reality, che consentirà agli ospiti dello stand dello Scorpione di scoprire in ogni dettaglio il nuovo Abarth 124 spider. Infatti, attraverso un'attrezzatura dedicata e grazie all'ausilio di tecnologie di ultima generazione, l'utente potrà muoversi attorno alla vettura, aprire le portiere, sedersi all'interno e accelerare per sentire il sound del motore e degli scarichi, il tutto immerso in una realtà virtuale. Inoltre, sarà anche possibile configurare a proprio piacimento il nuovo Abarth 124 spider e ricevere la configurazione via mail per un eventuale acquisto presso una qualunque concessionaria Abarth. [post_title] => FCA sarà protagonista al Goodwood Festival of Speed 2016 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fca-sara-protagonista-al-goodwood-festival-of-speed-2016 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-06-23 13:51:45 [post_modified_gmt] => 2016-06-23 11:51:45 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=278200 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

FCA sarà protagonista al Goodwood Festival of Speed 2016

Si svolgerà dal 23 al 26 giugno nel West Sussex

FCA - Dal 23 al 26 giugno la contea inglese del West Sussex ospita uno tra i più prestigiosi eventi del motorsport internazionale. All'appuntamento partecipano alcune preziose vetture storiche dei marchi Alfa Romeo, Abarth e Fiat, insieme alle ultime novità FCA, confermando quell'indissolubile legame tra icone del passato e vetture di attuale produzione
FCA sarà protagonista al Goodwood Festival of Speed 2016

FCA partecipa all’edizione 2016 del Goodwood Festival of Speed che si svolgerà, nella contea inglese del West Sussex. Tra la Gara in salita, mostre a tema ed esposizioni di vetture storiche e attuali, la manifestazione richiama ogni anno oltre 150.000 persone tra appassionati e collezionisti provenienti da tutto il mondo.

Al Goodwood Festival of Speed prendono parte alcune preziose vetture storiche dei marchi Alfa Romeo, Abarth e Fiat appartenenti alla collezione di FCA Heritage. In particolare, il brand Alfa Romeo è presente con i modelli Giulia TI Super (1963), 1750 GT Am (1970), 33 TT 12 (1975) e 33.3 litri Le Mans (1970), tutti appartenenti al Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Completano lo schieramento la 124 Abarth Rally Gr. 4 (1975) e la Fiat S 61 Corsa (1908). Le vetture d’epoca saranno esposte al Brooklands Paddock e alcune di esse affronteranno la principale attrazione del Festival of Speed.

Queste rarità saranno accompagnate delle ultime novità FCA. In rappresentanza del marchio Alfa Romeo saranno presenti la supercar 4C Spider e le nuove Giulietta e Mito che di recente sono state rinnovate. Protagonista indiscussa dell’evento inglese sarà proprio quest’ultima, nelle versioni Super e Quadrifoglio, che rappresenta l’espressione più autentica del marchio. L’evento inglese è anche l’occasione ideale per conoscere da vicino le novità dello Scorpione: dal nuovo Abarth 124 spider alla nuova Abarth 595 Competizione. Spazio anche al nuovo Abarth 124 rally, un concentrato di pura tecnologia e prestazioni, nato dall’esperienza della Squadra Corse Abarth per riportare lo Scorpione sui tracciati da rally più gloriosi e impegnativi.

Una menzione particolare merita l’esperienza totalmente immersiva, basata sulla tecnologia della Virtual Reality, che consentirà agli ospiti dello stand dello Scorpione di scoprire in ogni dettaglio il nuovo Abarth 124 spider. Infatti, attraverso un’attrezzatura dedicata e grazie all’ausilio di tecnologie di ultima generazione, l’utente potrà muoversi attorno alla vettura, aprire le portiere, sedersi all’interno e accelerare per sentire il sound del motore e degli scarichi, il tutto immerso in una realtà virtuale. Inoltre, sarà anche possibile configurare a proprio piacimento il nuovo Abarth 124 spider e ricevere la configurazione via mail per un eventuale acquisto presso una qualunque concessionaria Abarth.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto Storiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati