Audi A3: debutta il nuovo motore 1.0 TFSI da 116 cv

Audi A3: debutta il nuovo motore 1.0 TFSI da 116 cv

Tre cilindri, tanta tecnologia e prestazioni di rilievo

Audi A3: debutta il nuovo motore 1.0 TFSI da 116 cv

Audi A3 – Fedele al suo motto “All’avanguardia della tecnica”, il costruttore di Ingolstadt fa debuttare sulla sua best seller l’innovativo motore a benzina 1.0 TFSI. Il nuovo propulsore pur rappresentando l’entry level della gamma A3 dispone di un’elevatissima tecnologia: la struttura compatta del nuovissimo tre cilindri e il basamento in alluminio fanno sì che il peso sia di soli 88 chilogrammi; le bielle forgiate e i pistoni in alluminio permettono al motore di girare in modo fluido e lineare senza la necessità di avere un contralbero di equilibratura; nella testata agiscono dodici valvole ossia quattro per cilindro; l’impianto di iniezione, con tecnologia common rail simile a quella esistente sui motori diesel, genera una pressione di iniezione che arriva fino a 250 bar, un vero e proprio record per i motori TFSI!

Le caratteristiche su citate fanno sì che il nuovo 1.0 TFSI (cilindrata 999 cm3) possa erogare 116 cv e sviluppare una coppia di 200 Nm ossia praticamente la stessa di un motore aspirato con una cilindrata doppia. Il risultato finale della tecnologia applicata al nuovo motore è condensato nelle prestazioni che permette di raggiungere: 0-100 km/h in 9,9 secondi e velocità massima di 206 km/h. A fronte delle brillanti performance di cui è capace, il 1.0 TFSI evidenzia anche consumi estremamente parsimoniosi dichiarando un consumo di 4,6 litri per 100 km. L’efficienza totale del propulsore è altresì dimostrata dalle emissioni di CO2 che si attestano sui 106 grammi per chilometro. La nuova motorizzazione è disponibile sia con la trasmissione manuale a 6 rapporti sia con l’automatica S tronic doppia frizione a 7 rapporti. L’Audi A3 equipaggiata col 1.0 TFSI da 116 cv è già ordinabile con un listino a partire da 24.250 euro, mentre la Sportback parte da 25.100 euro.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati