Nissan GT-R al Goodwood Festival of Speed 2016

La supercar giapponese all'attacco della Hill Climb e non solo...

Nissan GT-R – La supercar giapponese poteva mancare all’annuale appuntamento con il Goodwood Festival of Speed? Certamente no! L’evento inglese dedicato alla velocità in tutte le sue forme, sempre più seguito da fan che provengono da ogni parte del mondo, è ormai diventato un appuntamento fisso dove le case costruttrici “fanno a gara” per presentare le loro ultime novità e soprattutto per farle vedere in pista! Per questo Nissan ha scelto la vetrina mondiale del “FoS” di Goodwood per mostrare su strada la sua GT-R MY 2017 al grande pubblico. La potenza del motore 3.8 litri V6 biturbo portata a 570 cv, la caratteristica trazione integrale migliorata, il cambio automatico a doppia frizione e sei rapporti reso più fluido ed il frontale caratterizzato da prese d’aria più grandi ed efficienti sono le modifiche tecniche che hanno reso ancor più esaltanti le prestazioni di cui già era capace la coupè.

Prestazioni che permetteranno alla GT-R MY 2017 di attaccare la famosa Hill Climb di Goodwood: ci proverà ancora una volta il pilota britannico NISMO, Jann Mardenborough, che già nel giugno 2014 al volante della sua Nissan GT-R NISMO Time Attack polverizzò il record di tutti i tempi per auto di serie sul percorso di 1,16 miglia tagliando il traguardo dopo solo 49,27 secondi! Curiosità: Nissan porterà a Goodwood anche il suo “drone GT-R”, uno dei droni da competizione FPV (First Person View) con la più rapida accelerazione al mondo e capace di toccare i 100 km/h in soli 1,3 secondi. Il drone creato dalla casa giapponese ha sfidato in una vera e propria gara sul circuito di Silverstone la supercar nipponica. Riuscirà il drone GT-R a star dietro alla supercar GT-R? Guardate il video e lo saprete…

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati