Nuova Porsche Panamera: Patrick Dempsey protagonista in un test finale a Goodwood [VIDEO]

L'attore e pilota al volante di un prototipo definitivo della vettura

Nuova Porsche Panamera e Patrick Dempsey al Goodwood Festival of Speed 2016 – In attesa della presentazione della nuova vettura a Berlino, in programma nella serata del 28 giugno, l'attore statunitense, oltre che pilota legato al marchio di Stoccarda, ha percorso il celebre tratto della manifestazione britannica dedicata alla velocità, a bordo di un esemplare prototipale dell'auto
Nuova Porsche Panamera: Patrick Dempsey protagonista in un test finale a Goodwood [VIDEO]

Prima dell’annunciato debutto berlinese, un prototipo ultimale della prossima Porsche Panamera è stato protagonista al Goodwood Festival of Speed 2016, condotto dall’attore e pilota Patrick Dempsey.

Un’esperienza esaltante, apprezzata dal noto interprete statunitense, che ha percorso il famoso tratto abbracciato dai covoni di paglia, nella celebre manifestazione dedicata al mondo dei motori e al motorsport mondiale. Nonostante le applicazioni ai gruppi ottici e qualche altro accorgimento, come notato nel video, emerge il fascio vivo e potente delle luci LED a quattro punti, che rappresenta una caratteristica distintiva dell’ultima produzione di Porsche.

In attesa della presentazione della nuova berlina di Stoccarda, che potrete anche seguire sul nostro portale, sull’auto circolano da tempo indiscrezioni e di recente sono apparse in rete anche delle foto. L’auto sarebbe realizzata su base MSB. Una piattaforma che consentirebbe un risparmio di peso stimato attorno ai 90 kg, grazie all’impiego di componentistica leggera come alluminio e acciai alto-resistenziali oltre ad altri materiali compositi. La gamma delle motorizzazioni includerebbe unità voluminose, potenti ma allo stesso tempo dall’efficienza piuttosto marcata. Si parla di una versione d’accesso dotata di un V6, assieme ad esemplari equipaggiati con più generosi V8. Non solo benzina, ma si segnala anche diesel e ibrida plug-in. Tra le versioni anche una Panamera Turbo che, in base a certe indiscrezioni affiorate in precedenza, sul tracciato Nürburgring potrebbe essere anche più rapida di una Porsche Carrera GT del 2004, e sarebbe dotata di un perforante motore di 4.0 litri V8 bi-turbo.

Il design, osservando questo nuovo filmato, risulta muscoloso ma anche aerodinamico. Il risultato di un equilibrio tra sportività ed eleganza, come nella tradizione del marchio Porsche. Il cofano appare scolpito, il frontale comprende poi voluminose aperture, il tetto ricorda quello di una coupé, mentre i fianchi risultano arricchiti da nervature e da specchi laterali dallo stile ricercato. Zona anteriore e posteriore appaiono caratterizzati dai citati gruppi ottici con tecnologia LED e la zona posteriore risulterebbe impreziosita non solo da un motivo LED piuttosto elaborato, ma anche da uno spoiler retrattile. Aspetti che ricordano quanto visto già sull’ultima 911 Carrera.
A proposito dell’abitacolo, poi, questo sarebbe il risultato di un mirato accostamento di tradizione e progresso. Il cruscotto dell’auto comprenderebbe strumentazione analogica e digitale, e più centralmente, sulla plancia, sarebbe presente un altro schermo touch-screen da 12 pollici.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati