Ford GT ’66 Heritage Edition: versione speciale per festeggiare la vittoria a Le Mans!

Livrea vintage per la supercar americana che strizza l'occhio alla GT del 1966

Ford GT 1966 Heritage Edition – Sull’onda del successo alla recentissima 24 Ore di Le Mans 2016 in classe GTE Pro di cui vi abbiamo raccontato nel nostro articolo, il costruttore americano presenta la GT 1966 Heritage Edition. La speciale versione in edizione limitata è un omaggio alla GT che corse e vinse la celebre corsa di durata del 1966, anno in cui sul circuito de la Sarthe Ford primeggiò monopolizzando il podio con tre delle sue GT. La nuova GT ’66 Heritage Edition si ispira difatti proprio alla vettura che conquistò il gradino più alto del podio nella 24 Ore di Le Mans del 1966 e precisamente quella guidata da Bruce McLaren e Chris Amon.

L’estetica della nuova GT si rifà dunque alla sua progenitrice del 1966 e prevede una tinta esterna opaca di colore nero, strisce argentate che percorrono l’intero corpo vettura, particolari in fibra di carbonio a vista, grafiche circolari bianchi con in evidenza il numero “2” portato in gara proprio nel 1966 ed i cerchi in lega da 20″ forgiati in alluminio e colorati in oro.  L’interno della GT Heritage Edition è invece caratterizzato da sedili in fibra di carbonio rifiniti in morbida pelle sempre di colore nero, copertura che avvolge anche il pannello degli strumenti ed il volante. Inoltre il colore oro viene invece richiamato anche internamente nella parte bassa dei poggiatesta e nei paddles del cambio al volante.

Garen Nicoghosian, exterior design manager della GT, ha affermato: “Mentre gli esterni sono decisamente basati sulla GT40 Mark II del 1966, abbiamo voluto accentuare alcuni spunti stilistici per donare alla vettura una interpretazione comunque moderna”Raj Nait, Ford executive vice president, ha altresì dichiarato: “Celebrare l’anniversario delle vittorie che Ford ha ottenuto a Le Mans ha sempre fatto parte del ritorno alle corse della Ford GT. La GT ’66 Heritage Edition è uno spettacolare tributo alla vettura che ha dato il via alla serie di vittorie consecutive di Ford alla 24 Ore di Le Mans”.

 

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati