Citroën E-Mehari premiata con il “Ruote Rosa Summer 2016”

L'elettrica che conquista il mondo femminile

Citroën E-Mehari - Alla nuova E-Mehari di Citroën è stato assegnato il premio "Ruote Rosa Summer 2016", un riconoscimento che sottolinea la capacità della piccola elettrica francese nel calarsi nel ruolo di compagna ideale per fare turismo sostenibile, esercitando uno spiccato appeal verso l'universo femminile.
Citroën E-Mehari premiata con il “Ruote Rosa Summer 2016”

La Citroën E-Mehari ha vinto il premio “Ruote Rosa Summer 2016“, nell’ambito del Polo Weekend Premium che premia le eccellenze espresse nel connubio tra auto e turismo.

L’auto, ed in particolare i modelli SUV e crossover, è sempre più la compagna di viaggi e vacanze. Ad adeguarsi perfettamente all’interpretazione turistica dell’automobile è la Citroën E-Mehari che con il suo carattere brioso, divertente e personale, esaltato dai colori sgargianti disponibili per gli esterni, si propone come soluzione ideale per il turismo sostenibile, visto che a spingere la piccola francese che evoca la mitica Mehari del 1968, icona dell’estate e dei week-end fuori porta, c’è un sistema d’alimentazione completamente elettrico.

Capace di muoversi senza inquinare, la Citroën E-Mehari è stata insignita del “Ruote Rosa Summer 2016”, riconoscimento che testimonia la capacità seduttiva di questa vettura verso il mondo femminile. A tal proposito Marco Freschi, direttore della comunicazione di Citroën Italia, ritirando il premio ha sottolineato come la E-Mehari sia un’auto che permette di vivere in pieno contatto con la natura, adatta sia per la città che per i week-end, soprattutto per il mondo femminile, costantemente alla ricerca di nuove proposte fashion ed eco-friendly.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati