Rolls Royce Phantom: rilasciata la prima foto del telaio

La nuova vettura è confermata per il 2018

La Rolls Royce mostra la prima immagine della nuova Phantom che è in fase avanzata della costruzione. Già immortalata in foto spia, sarà sul mercato a partire dal 2018. Il prossimo anno dovrebbe, invece, avvenire la presentazione tanto attesa.
Rolls Royce Phantom: rilasciata la prima foto del telaio

La Rolls Royce pubblica la prima immagine della nuova Phantom, con il telaio attualmente in fase di costruzione e composto interamente in alluminio hi-tech. La casa conferma il debutto sul mercato nel 2018, nel frattempo la vettura è già stata pizzicata poche settimane fa in foto spia con carrozzeria mascherata e mostrando le immagini degli interni. Da queste, si nota l’introduzione del display e del sistema iDrive, ereditato dalla BMW. Da quest’ultima viene ripresa anche l’architettura elettrica dell’intero Gruppo, in quanto la Rolls Royce è parte di esso dal 2003.

Gli sviluppi della Phantom 2018 pare che siano entrati in fase avanzata. E’ stato confermato l’equipaggiamento del motore V12, non ancora nota, invece, la cilindrata, che verrà annunciata in futuro. Comparirà anche un’unità ibrida.

Il CEO di Rolls Royce Motor Cars, Torsten Muller-Oetvos, poche settimane fa affermò: “Sono orgoglioso e felice di annunciare che un nuovo Phantom è in cammino, una vettura contemporanea, bella e migliorata con tecnologie all’avanguardia e le innovazioni di design. Ogni nuovo Phantom è un momento storico e importante nella storia automobilistica e stiamo lavorando duramente per perfezionarlo.”

L’attuale Phantom rimarrà in produzione fino alla fine di quest’anno.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati