Lamborghini: la concessionaria di Newport Beach ottiene il milionesimo like su Facebook [FOTO e VIDEO]

Livrea celebrative con una serie di pollici alzati

La concessionaria Lamborghini di Newport Beach (California) ottiene il milionesimo like su Facebook, celebrando tale traguardo con una livrea speciale applicata su una Huracan.

La concessionaria Lamborghini di Newport Beach, in occasione del milionesimo like su Facebook, sfoggia una livrea celebrativa per il raggiungimento di tale traguardo, prendendo una Huracan ed applicando una serie di simboli raffiguranti il like del social network con la scritta per esteso sulle fiancate. Caratteristica è la parte anteriore, con la scritta della cifra raggiunta che sembra essere spazzata via dal toro, creando così un effetto dinamico.

La pagina Facebook è stata lanciata nel mese di settembre del 2010, mesi dopo l’inaugurazione della concessionaria situata a Newport Beach, nella Contea di Orange County (California). Per ottenere i medesimi like, la direzione sostiene di non aver mai pagato per ottenerli con le sponsorizzazioni, limitandosi a postare, giorno dopo giorno, dei contenuti diversi per catturare l’attenzione dei fans.

L’ultima realizzazione risale ad una settimana fa, con un kit aerodinamico apposito sulla Huracan LP610-4, in vendita nell’omonima concessionaria al prezzo di 299.888 Dollari che, in poche ore, ha fatto il giro del mondo, specialmente per tutti gli amanti del toro, regalando maggiore visibilità alla concessionaria.

Tornando al numero dei like, la casa madre Lamborghini si colloca all’ottavo posto generale con 12 milioni di pollici alzati, mentre la Volkswagen è la più popolare con 26 milioni.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati