WP_Post Object ( [ID] => 288726 [post_author] => 52 [post_date] => 2016-07-18 21:06:50 [post_date_gmt] => 2016-07-18 19:06:50 [post_content] => La Honda CR-V 2018 è stata intravista questi giorni nel deserto californiano del Mojave durante una sessione di collaudi con una carrozzeria mascherata per nascondere i particolari. Il crossover di quinta generazione della casa giapponese adotta una linea più sportiva iniziando dalla griglia pronunciata sulla parte anteriore. Nella parte posteriore, invece, sono visibili solo parte dei fanali con la linea intrapresa dalla casa nei recenti modelli delle rispettive generazioni. Sarà basata sulla piattaforma modulare della nuova Civic (prevista per il prossimo anno) che a sua volta verrà ripresa dalla nuova generazione della Accord. Gli interni potrebbero avere sette posti a sedere come già anticipato mesi fa con l'ampia crescita in termini di dimensioni, specialmente in lunghezza, stando al passo con la concorrenza. Le immagini disponibili non ci danno quell'idea dell'abitabilità interna, ma è solo di questione di tempistica, compresi sistemi e funzionalità utili alla guida. Il propulsore standard dato per certo è il 1.5 quattro cilindri turbo da 176 CV che verrà montato sulla Civic, inclusa una variante ibrida e ibrida plug-in con la trazione anteriore di serie e, come opzione, integrale. La quinta generazione della Honda CR-V dovrebbe vedere la luce verso la metà del 2017 per poi debuttare sul mercato nel 2018, andando a competere contro Toyota RAV4, Mazda CX-5, Hyundai Tucson, Subaru Forester, Ford Escape e Nissan Rogue. [post_title] => Honda CR-V 2018: proseguono i collaudi nel deserto del Mojave [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => honda-cr-v-2018-proseguono-i-collaudi-nel-deserto-del-mojave-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-07-18 21:06:50 [post_modified_gmt] => 2016-07-18 19:06:50 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=288726 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Honda CR-V 2018: proseguono i collaudi nel deserto del Mojave [FOTO SPIA]

La quinta generazione del crossover verrà presentata nella metà del 2017

La Honda CR-V 2018 è stata intravista questi giorni nel deserto californiano del Mojave durante una sessione di collaudi con una carrozzeria mascherata per nascondere i particolari. Il crossover di quinta generazione della casa giapponese adotta una linea più sportiva iniziando dalla griglia pronunciata sulla parte anteriore. Nella parte posteriore, invece, sono visibili solo parte dei fanali con la linea intrapresa dalla casa nei recenti modelli delle rispettive generazioni. Sarà basata sulla piattaforma modulare della nuova Civic (prevista per il prossimo anno) che a sua volta verrà ripresa dalla nuova generazione della Accord.

Gli interni potrebbero avere sette posti a sedere come già anticipato mesi fa con l’ampia crescita in termini di dimensioni, specialmente in lunghezza, stando al passo con la concorrenza. Le immagini disponibili non ci danno quell’idea dell’abitabilità interna, ma è solo di questione di tempistica, compresi sistemi e funzionalità utili alla guida.

Il propulsore standard dato per certo è il 1.5 quattro cilindri turbo da 176 CV che verrà montato sulla Civic, inclusa una variante ibrida e ibrida plug-in con la trazione anteriore di serie e, come opzione, integrale.

La quinta generazione della Honda CR-V dovrebbe vedere la luce verso la metà del 2017 per poi debuttare sul mercato nel 2018, andando a competere contro Toyota RAV4, Mazda CX-5, Hyundai Tucson, Subaru Forester, Ford Escape e Nissan Rogue.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati