WP_Post Object ( [ID] => 288626 [post_author] => 8 [post_date] => 2016-07-18 13:14:22 [post_date_gmt] => 2016-07-18 11:14:22 [post_content] => Infiniti sta pianificando il suo futuro e secondo le ultime indiscrezioni uno dei piatti forti che il brand premium di Nissan offrirà al grande pubblico sarà un nuovo motore a benzina che internamente viene già considerato “rivoluzionario”, con la potenza di un V6 e l’economia di consumi di un diesel. Il motore dovrebbe presentare una nuova tecnologia per la calibrazione del rapporto di compressione. I dettagli sono ancora piuttosto scarsi, ma pare che ormai questa unità sia vicinissima ad entrare in produzione. Non si tratterà, però, dell’unica novità in cantiere. Queste indiscrezioni sono state riportate dal magazine inglese Autocar, quindi dovrebbero essere sufficientemente attendibili. Oltre al nuovo motore a benzina si parla insistentemente anche dell’erede della QX50, che dovrebbe debuttare ad ottobre al prossimo Salone di Parigi. Secondo quanto riporta Autocar, questo nuovo SUV dovrebbe essere attrezzato con il meglio della tecnologia per la guida assistita attualmente a disposizione e sarà solamente la prima di una lunga serie di gamme che trarranno vantaggi dalle nuove tecnologie di guida autonoma. Come avevamo già riportato, la nuova QX50 dovrebbe trarre grande ispirazione dal punto di vista del design dalla QX Sport Inspiration (nella foto), una concept car che la casa giapponese ha mostrato all’ultima edizione del Salone di Pechino. Se tutto dovesse andare come previsto, la nuova versione della QX50 dovrebbe essere lanciata come Model Year 2018, quindi con un debutto programmato tra la fine del 2017 e l’inizio dell’anno successivo. Questo modello, insieme alla nuova Q60 e ad altri progetti in cantiere, punta soprattutto a confermare la crescita che Infiniti ha saputo avviare all’interno del segmento premium del mercato. [post_title] => Infiniti: il futuro passa per l'erede della QX50 e un nuovo "rivoluzionario" motore a benzina [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => infiniti-il-futuro-passa-per-lerede-della-qx50-e-un-nuovo-rivoluzionario-motore-a-benzina [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-07-18 13:19:04 [post_modified_gmt] => 2016-07-18 11:19:04 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=288626 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Infiniti: il futuro passa per l’erede della QX50 e un nuovo “rivoluzionario” motore a benzina

Potenza da V6, economia da diesel

Infiniti sta preparando il futuro per stabilizzare la sua posizione nel segmento premium del mercato e per fare ciò ha principalmente due assi nella manica: un nuovo "rivoluzionario" motore a benzina e l'erede della QX50 per il Salone di Parigi
Infiniti: il futuro passa per l’erede della QX50 e un nuovo “rivoluzionario” motore a benzina

Infiniti sta pianificando il suo futuro e secondo le ultime indiscrezioni uno dei piatti forti che il brand premium di Nissan offrirà al grande pubblico sarà un nuovo motore a benzina che internamente viene già considerato “rivoluzionario”, con la potenza di un V6 e l’economia di consumi di un diesel. Il motore dovrebbe presentare una nuova tecnologia per la calibrazione del rapporto di compressione. I dettagli sono ancora piuttosto scarsi, ma pare che ormai questa unità sia vicinissima ad entrare in produzione. Non si tratterà, però, dell’unica novità in cantiere.

Queste indiscrezioni sono state riportate dal magazine inglese Autocar, quindi dovrebbero essere sufficientemente attendibili. Oltre al nuovo motore a benzina si parla insistentemente anche dell’erede della QX50, che dovrebbe debuttare ad ottobre al prossimo Salone di Parigi. Secondo quanto riporta Autocar, questo nuovo SUV dovrebbe essere attrezzato con il meglio della tecnologia per la guida assistita attualmente a disposizione e sarà solamente la prima di una lunga serie di gamme che trarranno vantaggi dalle nuove tecnologie di guida autonoma.

Come avevamo già riportato, la nuova QX50 dovrebbe trarre grande ispirazione dal punto di vista del design dalla QX Sport Inspiration (nella foto), una concept car che la casa giapponese ha mostrato all’ultima edizione del Salone di Pechino. Se tutto dovesse andare come previsto, la nuova versione della QX50 dovrebbe essere lanciata come Model Year 2018, quindi con un debutto programmato tra la fine del 2017 e l’inizio dell’anno successivo. Questo modello, insieme alla nuova Q60 e ad altri progetti in cantiere, punta soprattutto a confermare la crescita che Infiniti ha saputo avviare all’interno del segmento premium del mercato.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati