Audi A3: Cabriolet e tre porte fuori dal listino?

Il Volkswagen Group vuole tagliare i modelli meno venduti

Ultime indiscrezioni ci riportano la notizia secondo cui il gruppo Volkswagen stia cercando di tagliare dal listino alcune versioni di modelli poco vendute negli ultimi periodi: ad esempio sarebbe questo il caso dell’Audi A3 Cabriolet che per l’appunto è la versione meno venduta della vettura di segmento C del marchio dei quattro anelli. Sta di fatto che allo stato attuale gli appena 19.400 esemplari immatricolati nel 2015 non bastano di certo a giustificare l’esistenza della versione a cielo aperto. Allo stesso modo anche altri modelli del gruppo che hanno avuto una flessione significativa della domanda potrebbero lasciare il listino: è il caso delle versioni a tre porte dell’Audi A1 e A3 sempre meno richieste sul mercato europeo.

Lo stop della produzione di versioni così poco richieste potrebbe inoltre allargarsi anche ad altri modelli come ad esempio la Volkswagen Polo e Golf le cui versioni a tre porte sono vendute al lumicino. Il taglio cui starebbe pensando il gruppo Volkswagen non sarebbe il primo di questo tipo visto che, ad esempio, sia Ford che Peugeot oggi offrono le rispettive Focus e 308 (dello stesso segmento C della Golf) solamente nella configurazione a cinque porte. I tagli delle versioni meno vendute permetterebbero così al gruppo Volkswagen di destinare i fondi risparmiati all’ulteriore sviluppo e miglioramento dei modelli più venduti. Una decisione in tal senso è attesa entro la fine dell’anno dal direttivo del Volkswagen Group.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati