Lamborghini Huracán Superleggera: un’ipotesi del potenziale design? [RENDERING]

Lamborghini Huracán Superleggera: un’ipotesi del potenziale design? [RENDERING]

Aspetto robusto ed energico

Lamborghini Huracán Superleggera – Proposta in rete un'immagine che suppone come potrebbe apparire la vociferata Huracán Superleggera, con qualche dettaglio ispirato all'altrettanto grintosa Aventador SuperVeloce
Lamborghini Huracán Superleggera: un’ipotesi del potenziale design? [RENDERING]

Foto e video che abbiamo riportato in precedenza non hanno permesso di cogliere troppi dettagli, ma solo percepire alcuni degli aspetti che caratterizzeranno la visione ancora più tagliente e sportiva della prospettata Lamborghini Huracán Superleggera.

A proposito dell’arrivo di una nuova e più prestazionale versione della nota supercar emiliana, le foto spia e i video spia che abbiamo proposto, anche recentemente sulle nostre pagine, testimoniano lo sviluppo di un nuovo esemplare del Toro arricchito di componenti aerodinamiche, tenute finemente nascoste dalla veste camouflage, che sarebbero associate a una maggiore potenza sotto il cofano. X-Tomi Design, lavorando a un’idea della vettura, ha proposto una visione caratterizzata da tratti affilati e decisi, ispirati alla potente Aventador SuperVeloce. Un dicitura legata a questa Huracán immaginata dal designer, anche se è molto più probabile la denominazione Superleggera, recuperando quella affiancata alla Gallardo LP 570-4.

Osservando l’immagine, il frontale pronunciato e acuminato, piuttosto elaborato per via delle diverse componenti che definiscono la zona bassa frontale ricca di aperture e resa ramificata dall’intreccio di elementi aerodinamici, testimonia subito un legame con la Aventador SuperVeloce, benché lo stile risulti rimodellato ed evoluto. Considerando le citate foto e video, c’è una parziale affinità con esse, che appare ancora più marcata osservando i fianchi della vettura e anche l’abbozzato design dell’ala posteriore che svetta sul retrotreno. Nell’immagine proposta non si ha una prospettiva della zona posteriore che, in base a quanto notato dagli scatti giunti in redazione, sarebbe anch’essa piuttosto elaborata, arricchita da sfoghi funzionali al raffreddamento della vicina unità termica, con due terminali di scarico sollevati e incorniciati in una specifica sezione.

In base ai rumors, la vociferata versione Superleggera sarebbe spinta sempre da un propulsore V10 aspirato da 5.2 litri, ma la potenza distribuita verso le quattro ruote risulterebbe ben superiore ai 610 cavalli del già noto esemplare a trazione integrale, che si suppone possa consentire a questa nuova variante di raggiungere i 100 km/h da ferma in soli tre secondi. Un dato che sarebbe supportato anche da un peso più contenuto rispetto a 1.422 kg, grazie a un impiego più massiccio di fibra di carbonio e componentistica più leggera, come un sistema di scarico o cerchi meno gravosi sul valore complessivo.

Rendering by X-Tomi Design

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati