Lotus Evora Sport 410: un esempio di agilità prestazionale sul tracciato di Hethel [VIDEO]

Lotus Evora Sport 410: un esempio di agilità prestazionale sul tracciato di Hethel [VIDEO]

Un peso inferiore di 70 kg rispetto alla Evora 400

Lotus Evora Sport 410 – Un filmato, diffuso dalla casa, mette in evidenza le qualità performanti della nuova sportiva britannica, capace di far registrare un tempo di rilievo sul tracciato di prova casalingo
Lotus Evora Sport 410: un esempio di agilità prestazionale sul tracciato di Hethel [VIDEO]

Trapela dall’interno il suono spumeggiante del motore, che amplifica le sensazioni di dinamismo assieme al passaggio delle gomme sui cordoli. Già presenti a bordo di un esemplare di Lotus Evora Sport 410, se ne apprezza le prestazioni osservando il suo veloce passaggio sull’asfalto di Hethel.

Il risultato spicca alla fine del filmato che riportiamo in basso e risulta notevole, in base a quanto emerso, se paragonato a quanto compiuto sullo stesso tracciato da precedenti vetture Lotus altrettanto prestazionali, come la Evora S distante una decina di secondi dal primato piazzato da questa ultima generazione. Sempre di diversi secondi risulta anche il margine della stessa Evora 400 o l’altrettanto performante Elise Race 250, rispetto alla Evora Sport 410.

La casa britannica non ne produrrebbe oltre 150 unità l’anno. In Italia, la vettura sarebbe accessibile da 111.960,00 Euro, secondo quanto segnalato precedentemente.
Il principio che consente alla Evora Sport 410 performance così spiccate è legato essenzialmente al rapporto peso/potenza, seguendo una precisa filosofia di riduzione delle masse a fronte di un mirato aumento della potenza. Fattore legato a un uso più esteso di fibra di carbonio per definire portellone e porte, arrivando a un valore di 1.325 chilogrammi. In pratica 70 kg in meno, da quanto indicato, se confrontato con quello della Evora 400. Il motore V6 da 3.5 litri, accoppiabile a un cambio manuale o automatico, allo steso tempo propone maggiore potenza. Ulteriori 10 cavalli portano la spinta massima a 410 cavalli e 410 Nm di coppia.
Sono segnalati anche studiati affinamenti, funzionali anche sul versante del dinamismo, come ad esempio un assetto più basso di 5 millimetri. Nel caso di una versione con trasmissione manuale, lo scatto sarebbe completato in 4,2 secondi e raggiungerebbe i 300 km/h di velocità massima.

Video: grouplotus

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati