WP_Post Object ( [ID] => 296505 [post_author] => 52 [post_date] => 2016-08-11 11:11:12 [post_date_gmt] => 2016-08-11 09:11:12 [post_content] => Dalla metà del prossimo anno dovrebbe comparire sul mercato la Volkswagen CC II di seconda generazione ma, probabilmente, con una nuova denominazione della quale non si hanno informazioni a riguardo. Le origini della coupè a 4 porte risalgono al 2008 quando la Casa di Wolfsburg al Salone di Detroit presentò la prima generazione della Passat CC (Comfort Coupè) e dal 2012, con il restyling, venne chiamata semplicemente CC, perdendo di fatto la denominazione Passat. Dal 2015, non compare più in listino. Al Salone di Ginevra dello scorso anno, venne presentata la Sport Coupè Concept GTE, con soluzioni inedite e con l'immagine rinnovate del marchio tedesco e le quattro porte in dotazione. A spingerla un motore endotermico composto dal 3.0 TSI V6 da 299 CV ed un motore elettrico da 40 Kw incorporato nel cambio automatico DSG a sei rapporti ed un altro da 85 Kw nella zona posteriore. In totale vengono erogati 380 CV da tutto il powertrain ibrido plug-in. La futura seconda generazione potrebbe effettuare la sua prima apparizione al Salone di Parigi del prossimo mese di ottobre, riprendendo gran parte dello stile proposto dalla Sport Coupè Concept GTE, con qualche piccola modifica alla linea ed alle dimensioni, specialmente nella lunghezza e nel passo. I motori dovrebbero essere le unità correnti, compresa l'ibrida plug-in della GTE e munita della trazione integrale 4Motion. Il prezzo dovrebbe superare i 30.000 Euro, anche se informazioni certe, per ora, non se ne hanno. [post_title] => Volkswagen CC II 2017: la seconda generazione avrà una nuova denominazione? [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-cc-ii-2017-la-seconda-generazione-avra-una-nuova-denominazione [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-08-11 11:12:43 [post_modified_gmt] => 2016-08-11 09:12:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=296505 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volkswagen CC II 2017: la seconda generazione avrà una nuova denominazione?

La prima uscita dovrebbe avvenire nel corso del Salone di Parigi

Volkswagen CC II 2017 - La seconda generazione della Comfort Coupè dovrebbe essere presentata al Salone di Parigi con una probabile nuova denominazione. La vettura riprenderà parte dello stile proposto dalla Sport Coupè Concept GTE presentata a Ginevra lo scorso anno, affinandone i dettagli.
Volkswagen CC II 2017: la seconda generazione avrà una nuova denominazione?

Dalla metà del prossimo anno dovrebbe comparire sul mercato la Volkswagen CC II di seconda generazione ma, probabilmente, con una nuova denominazione della quale non si hanno informazioni a riguardo. Le origini della coupè a 4 porte risalgono al 2008 quando la Casa di Wolfsburg al Salone di Detroit presentò la prima generazione della Passat CC (Comfort Coupè) e dal 2012, con il restyling, venne chiamata semplicemente CC, perdendo di fatto la denominazione Passat. Dal 2015, non compare più in listino.

Al Salone di Ginevra dello scorso anno, venne presentata la Sport Coupè Concept GTE, con soluzioni inedite e con l’immagine rinnovate del marchio tedesco e le quattro porte in dotazione. A spingerla un motore endotermico composto dal 3.0 TSI V6 da 299 CV ed un motore elettrico da 40 Kw incorporato nel cambio automatico DSG a sei rapporti ed un altro da 85 Kw nella zona posteriore. In totale vengono erogati 380 CV da tutto il powertrain ibrido plug-in.

La futura seconda generazione potrebbe effettuare la sua prima apparizione al Salone di Parigi del prossimo mese di ottobre, riprendendo gran parte dello stile proposto dalla Sport Coupè Concept GTE, con qualche piccola modifica alla linea ed alle dimensioni, specialmente nella lunghezza e nel passo. I motori dovrebbero essere le unità correnti, compresa l’ibrida plug-in della GTE e munita della trazione integrale 4Motion. Il prezzo dovrebbe superare i 30.000 Euro, anche se informazioni certe, per ora, non se ne hanno.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati