Pagani Huayra BC: l’estrema e limitata sarà al World Time Attack Challenge in Australia [FOTO]

L'evento si disputerà il 14 e 15 ottobre sul tracciato di Eastern Creek

Presentata al Salone di Ginevra nel marzo scorso, la Pagani Huayra BC rappresenta un altro step del modello limitato, però, a soli 20 esemplari. L’acronimo BC è un omaggio rivolto al primo cliente della casa, Benny Caiola, scomparso sei anni fa. La vettura ottiene una nuova aerodinamica più spinta con dei nuovi pannelli; impianto frenante della Brembo con dischi carboceramici e sospensioni HiForg. Gli pneumatici montati sono i Pirelli PZero Corsa. A spingerla il 6.0 biturbo derivato dalla Mercedes AMG dotato del 12 cilindri a V da 800 CV con cambio trasversale Xtrac a sette rapporti e differenziale autobloccante a controllo elettronico.

La Huarya BC presenzierà al World Time Attack Challenge (evento composto da vetture elaborate che si sfidano per cercare di battere il record della pista), che è in programma venerdì 14 e sabato 15 ottobre sul circuito di Eastern Creek, situato nel Nuovo Galles del Sud a 40 km da Sidney. A portare in pista la ultra hypercar ci sarà Keiichi Tsuchiya.

Il pilota giapponese è conosciuto per le sue prodezze nel panorama del drifting mentre in passato corse nelle gare di durata, tra cui la 24 Ore di Le Mans ma anche nel campionato giapponese Japan Grand Touring Car Challenge (l’attuale Super GT), guidando per Honda, McLaren e Toyota. Nel 2002 stabilì già il record della pista di Tsukuba a bordo della NSX di prima generazione con la quale corse nel medesimo campionato giapponese.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati