WP_Post Object ( [ID] => 297147 [post_author] => 40 [post_date] => 2016-08-15 18:04:32 [post_date_gmt] => 2016-08-15 16:04:32 [post_content] => Realizzata nell'impianto britannico di Swindon, la nuova variante hatchback della decima generazione di Honda Civic viaggia verso gli Stati Uniti, pronta per il debutto nei saloni del Nord America dal prossimo settembre, mentre in Europa bisognerà attendere ancora un po'. Secondo quanto segnalato dalla stessa Honda, comunicando l'avvio dell'esportazione del nuovo modello verso gli Stati Uniti dall'impianto UK Manufacturing (HUM) di Swindon, dove è programmata la produzione globale della vettura, lo sviluppo dei modelli destinati ai vari mercati europei risulta programmata per la fine di questo anno e le vendite prenderebbero vita dall'inizio del prossimo anno. “La produzione della hatchback per il mercato britannico inizierà verso la fine del 2016” ha sottolineato Philip Webb, Head of cars per Honda UK, mentre le vendite partiranno dal primo quarto del 2017, ha aggiunto il dirigente. Dallo stesso impianto britannico, alla luce del grande investimento operato dalla casa, sono pianificate anche le esportazioni per gli altri Paesi europei e i mercati globali interessati. La hathcback affianca negli Stati Uniti le altre varianti di Civic, berlina e Coupé. In base a quanto affiorato sui modelli destinati al Nord America, la gamma risulta composta da versioni LX, Sport, EX, EX-L ed esemplari in veste Sport Touring. In fase di lancio, si parla di un solo motore disponibile, cioè lo stesso propulsore 1.5 turbo-compresso già introdotto con berlina e Coupé, in due tipologie di potenza. Una prima versione da 174 cavalli e circa 220 Nm di coppia sui modelli LX, EX e EX-L trim, e 180 cavalli su Sport e Sport Touring, caratterizzate queste ultime anche da scarichi collocati centralmente. L'unità risulterebbe abbinabile a un cambio manuale sei rapporti o cambio CVT, mentre la potenza sarebbe trasmessa unicamente alle ruote anteriori. La nuova hathcback costituirebbe anche la base delle futura Civic Type R, la prossima sportiva della casa giapponese attesa per il 2017. Alcune foto spia apparse in rete hanno già documentato la fase di sviluppo, e secondo le ultime indiscrezioni al Salone di Parigi sarebbe anticipata da una concept car. La decima generazione potrebbe contare sulla spinta di un'unità di 2.0 litri da oltre 300 cavalli, che le garantirebbe prestazioni piuttosto marcate. Foto: Honda [post_title] => Nuova Honda Civic hatchback: si inizia dagli Stati Uniti [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-honda-civic-hatchback-si-inizia-dagli-stati-uniti-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-08-15 18:04:32 [post_modified_gmt] => 2016-08-15 16:04:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=297147 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Honda Civic hatchback: si inizia dagli Stati Uniti [FOTO]

La commercializzazione europea scatta all'inizio del 2017

Nuova Honda Civic hatchback – La versione due volumi della berlina giapponese è pronta per lo sbarco sul mercato statunitense, mentre la produzione del modello destinato ai Paesi del Vecchio Continente partirà verso la fine di questo anno

Realizzata nell’impianto britannico di Swindon, la nuova variante hatchback della decima generazione di Honda Civic viaggia verso gli Stati Uniti, pronta per il debutto nei saloni del Nord America dal prossimo settembre, mentre in Europa bisognerà attendere ancora un po’.

Secondo quanto segnalato dalla stessa Honda, comunicando l’avvio dell’esportazione del nuovo modello verso gli Stati Uniti dall’impianto UK Manufacturing (HUM) di Swindon, dove è programmata la produzione globale della vettura, lo sviluppo dei modelli destinati ai vari mercati europei risulta programmata per la fine di questo anno e le vendite prenderebbero vita dall’inizio del prossimo anno.

“La produzione della hatchback per il mercato britannico inizierà verso la fine del 2016” ha sottolineato Philip Webb, Head of cars per Honda UK, mentre le vendite partiranno dal primo quarto del 2017, ha aggiunto il dirigente. Dallo stesso impianto britannico, alla luce del grande investimento operato dalla casa, sono pianificate anche le esportazioni per gli altri Paesi europei e i mercati globali interessati.

La hathcback affianca negli Stati Uniti le altre varianti di Civic, berlina e Coupé. In base a quanto affiorato sui modelli destinati al Nord America, la gamma risulta composta da versioni LX, Sport, EX, EX-L ed esemplari in veste Sport Touring. In fase di lancio, si parla di un solo motore disponibile, cioè lo stesso propulsore 1.5 turbo-compresso già introdotto con berlina e Coupé, in due tipologie di potenza. Una prima versione da 174 cavalli e circa 220 Nm di coppia sui modelli LX, EX e EX-L trim, e 180 cavalli su Sport e Sport Touring, caratterizzate queste ultime anche da scarichi collocati centralmente. L’unità risulterebbe abbinabile a un cambio manuale sei rapporti o cambio CVT, mentre la potenza sarebbe trasmessa unicamente alle ruote anteriori.

La nuova hathcback costituirebbe anche la base delle futura Civic Type R, la prossima sportiva della casa giapponese attesa per il 2017. Alcune foto spia apparse in rete hanno già documentato la fase di sviluppo, e secondo le ultime indiscrezioni al Salone di Parigi sarebbe anticipata da una concept car. La decima generazione potrebbe contare sulla spinta di un’unità di 2.0 litri da oltre 300 cavalli, che le garantirebbe prestazioni piuttosto marcate.

Foto: Honda

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati