Aston Martin DB11: debutto negli USA a Pebble Beach [FOTO]

Spazio anche ad ulteriori modelli della casa che completeranno lo scenario di Monterey

Con il Monterey Car Week in corso ed il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach iniziato ufficialmente quest’oggi, tra i marchi più esclusivi presenti all’evento, comparirà anche l’Aston Martin. La Casa di Gaydon porterà al debutto negli Stati Uniti la nuova DB11, presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra nel marzo scorso.

La supercar britannica (erede della gloriosa DB9) sfrutterà il proprio ascendente con il nuovo 5.2 biturbo V12, che viene prodotto nell’impianto AMEP (Aston Martin Engine Plant) di Colonia, capace di erogare più di 600 CV. La DB11 non sarà, però, l’unica supercar della casa presente all’evento californiano.

Nella piccola cittadina di Carmel, situata nella Penisola di Monterey, la casa ha allestito uno showroom denominato Aston Martin On Ocean dove verrano mostrati degli ulteriori modelli. Apparirà la DB5, la gamma completa offerta negli Stati Uniti (tra cui la Rapide S, Vanquish, V8 Vantage GTS e V12 Vantage S) ed uno dei dieci esemplari della DB10, la coupè realizzata appositamente per il film Spectre (2015), dotata di un motore 4.7 V8 da 436 CV.

Rimanendo in tema dell’agente segreto britannico James Bond (007), nello scenario della penisola californiana apparirà nello stesso momento il primo ed ultimo modello che sono stati adoperati nella longeva serie cinematografica. Stiamo parlando della DB5 e della DB10. La prima apparse per la prima volta in Agente 007 – Licenza di uccidere (1962) mentre la seconda nel film menzionato prima.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati