WP_Post Object ( [ID] => 298093 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-08-19 11:03:45 [post_date_gmt] => 2016-08-19 09:03:45 [post_content] => Dopo numerosi teaser e indiscrezioni, Mercedes ha presentato la sua lussuosa concept car coupè 2+2 a Montery chiamata Mercedes-Maybach Vision 6. Così come suggerisce il nome della vettura, questo prototipo dal design audace misura quasi 6 metri in lunghezza (per la precisione 5,7 metri) nella quale trovano posto il potenziale sviluppo stilistico futuro del marchio Maybach sui modelli premium della Stella. Decisamente più estremizzato nelle forme e nella raffinatezza delle attuali berline Maybach, la Mercedes-Maybach Vision 6 è caratterizzata dal cofano allungato all'estremità del quale trovano posto un'ampia griglia cromata con ai lati dei sottili gruppi ottici con fari a LED, stessa forma riproposta anche per la configurazione dei fanali sulla coda del prototipo. Senza i vincoli imposti dalle normative per omologare un veicolo all'uso stradale, i designer Mercedes si sono potuti sbizzarrire in totale libertà nel creare questo concept. Oltre al cofano allungato che cattura inevitabilmente l'occhio, spiccano anche le grandi ruote da 24 pollici ispirate a quelle che hanno debuttato sulla Mercedes IAA Concept nel settembre dello scorso anno. Per quanto riguarda l'alimentazione, la Mercedes-Maybach Vision 6 monta quattro motori elettrici sincroni a magneti permanenti collocati uno su ogni ruota e collegati a una batteria montata nel pavimento che produce 80 kWh, per una potenza complessiva del sistema elettrico dell'equivalente di circa 750 CV. Il prototipo della Stella può dunque accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi e arrivare a toccare i 250 km/h di velocità massima. Tutto questo sfoggiando un'autonomia di oltre 500 chilometri. A proposito della tecnologia del sistema propulsivo elettrico, la concept car può disporre di un powertrain che integra la funzione di ricarica rapida. Mercedes afferma che grazie a questo sistema di ricarica a 350 kWh la vettura è in grado di aggiungere fino a 100 km d'autonomia in più in soli cinque minuti. La Mercedes-Maybach Vision 6 può essere ricaricata sia tramite una presa di corrente tradizionale che in modalità wireless. Gli esterni e la motorizzazione meritano tanta attenzione quanto gli interni della concept car. L'abitacolo è caratterizzato da un elegante e tecnologica plancia, mentre i rivestimenti delle porte e dei sedili sono collegati tra loro in un continuum del design che scorre per creare un raffinato "salotto mobile". Ad incrementare il lusso interno ci sono anche numerosi accenti in legno, materiali utilizzato anche per realizzare la superficie del pavimento. Relativamente alla strumentazione, la Mercedes-Maybach Vision 6 va un po' in controtendenza rispetto agli ultimi modelli della Stella e invece di display touch mantiene un design più classico con elementi circolari, accompagnati però da un tecnologico Head-Up Display che visualizza sul parabrezza le informazioni più importanti tre le quali del navigatore. [post_title] => Mercedes-Maybach Vision 6 Concept: coupé elettrica con sistema di ricarica rapida [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-maybach-vision-6-concept-coupe-elettrica-con-sistema-di-ricarica-rapida-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-08-19 11:03:45 [post_modified_gmt] => 2016-08-19 09:03:45 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=298093 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mercedes-Maybach Vision 6 Concept: coupé elettrica con sistema di ricarica rapida [FOTO]

Quattro motori elettrici, potenza di 750 CV e autonomia di 500 km

Mercedes-Maybach Vision 6 Concept - Mercedes svela le caratteristiche della sua nuova showcar realizzata insieme a Maybach e battezzata Vision 6. Dotata di alimentazione elettrica con quattro unità montate una per ruota, la vettura dispone di circa 750 CV di potenza e del sistema di ricarica rapida che consente di aggiungere 100 km d'autonomia in appena cinque minuti.

Dopo numerosi teaser e indiscrezioni, Mercedes ha presentato la sua lussuosa concept car coupè 2+2 a Montery chiamata Mercedes-Maybach Vision 6. Così come suggerisce il nome della vettura, questo prototipo dal design audace misura quasi 6 metri in lunghezza (per la precisione 5,7 metri) nella quale trovano posto il potenziale sviluppo stilistico futuro del marchio Maybach sui modelli premium della Stella.

Decisamente più estremizzato nelle forme e nella raffinatezza delle attuali berline Maybach, la Mercedes-Maybach Vision 6 è caratterizzata dal cofano allungato all’estremità del quale trovano posto un’ampia griglia cromata con ai lati dei sottili gruppi ottici con fari a LED, stessa forma riproposta anche per la configurazione dei fanali sulla coda del prototipo.

Senza i vincoli imposti dalle normative per omologare un veicolo all’uso stradale, i designer Mercedes si sono potuti sbizzarrire in totale libertà nel creare questo concept. Oltre al cofano allungato che cattura inevitabilmente l’occhio, spiccano anche le grandi ruote da 24 pollici ispirate a quelle che hanno debuttato sulla Mercedes IAA Concept nel settembre dello scorso anno.

Per quanto riguarda l’alimentazione, la Mercedes-Maybach Vision 6 monta quattro motori elettrici sincroni a magneti permanenti collocati uno su ogni ruota e collegati a una batteria montata nel pavimento che produce 80 kWh, per una potenza complessiva del sistema elettrico dell’equivalente di circa 750 CV. Il prototipo della Stella può dunque accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 4 secondi e arrivare a toccare i 250 km/h di velocità massima. Tutto questo sfoggiando un’autonomia di oltre 500 chilometri.

A proposito della tecnologia del sistema propulsivo elettrico, la concept car può disporre di un powertrain che integra la funzione di ricarica rapida. Mercedes afferma che grazie a questo sistema di ricarica a 350 kWh la vettura è in grado di aggiungere fino a 100 km d’autonomia in più in soli cinque minuti. La Mercedes-Maybach Vision 6 può essere ricaricata sia tramite una presa di corrente tradizionale che in modalità wireless.

Gli esterni e la motorizzazione meritano tanta attenzione quanto gli interni della concept car. L’abitacolo è caratterizzato da un elegante e tecnologica plancia, mentre i rivestimenti delle porte e dei sedili sono collegati tra loro in un continuum del design che scorre per creare un raffinato “salotto mobile”. Ad incrementare il lusso interno ci sono anche numerosi accenti in legno, materiali utilizzato anche per realizzare la superficie del pavimento.

Relativamente alla strumentazione, la Mercedes-Maybach Vision 6 va un po’ in controtendenza rispetto agli ultimi modelli della Stella e invece di display touch mantiene un design più classico con elementi circolari, accompagnati però da un tecnologico Head-Up Display che visualizza sul parabrezza le informazioni più importanti tre le quali del navigatore.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati