WP_Post Object ( [ID] => 298158 [post_author] => 40 [post_date] => 2016-08-19 16:09:27 [post_date_gmt] => 2016-08-19 14:09:27 [post_content] => L'idea di esclusività è fornita da tanti diversi aspetti, collegati tra loro con la massima cura e attenzione che Mercedes-Benz pone su ogni veicolo. In questo caso, però, in nome Maybach suggerisce un prestigio contenutistico ancora più spiccato, finemente mostrato attraverso la Vision 6. Un esempio di eleganza, tecnologia, raffinatezza in poco meno di sei metri di lunghezza, 5,7 metri in base a quanto segnalato, che suggerisce i possibili futuri stilemi impiegati sulle prossime vetture Mercedes-Maybach, gli esemplari più lussuosi e ricercati del Gruppo Daimler. La Vision Mercedes-Maybach 6, protagonista in un video proposto dal marchio di Stoccarda, è una avveniristica coupé 2+2. Una concept resa peculiare da una linea personale e concepita in chiave artistica, considerando l'ampio cofano anteriore congiunto a una voluminosa griglia cromata, affiancata da sottili gruppi ottici LED. Stessa impostazione ripetuta nella zona terminale, anch'essa prolungata, che ricorda la forma di un osso di seppia. Altre caratteristiche distintive sono: le porte ad apertura alare, un concetto storico per la casa dalla famosa 300 SL “Ali di gabbiano”, e gli ampi cerchi da 24 pollici disegnati traendo spunto da quelli associati alla Mercedes IAA Concept, secondo quanto segnalato. Al pari dell'esterno, l'abitacolo miscela materiali pregiati che creano un'ambientazione tipica da “salotto”, grazie anche alla presenza di inserti in legno e sistemi d'alta tecnologia come un sofisticato Head-up display, che propone informazioni e mappe di navigazione direttamente sul parabrezza oltre ad altri strumenti circolari. La spinta, poi, è fornita da quattro unità elettriche sincrone a magneti permanenti, associate ad ogni ruota e alimentate da una batteria da 80 kW immersa nella pavimentazione dell'auto. La potenza totale risulta vicina ai 750 cavalli, che consentirebbe di portare la vettura sino a 100 km/h in meno di 4 secondi, spingendola fino a 250 km/h. Questa concept disporrebbe anche di una funzione di ricarica rapida a 350 kWh, che fornirebbe in cinque minuti energia sufficiente per un'autonomia di almeno 100 Km. La ricarica, da quanto segnalato, può essere fatta via cavo o in modalità wireless. L'autonomia stimata totale sarebbe superiore ai 500 chilometri. Video: Mercedes-Benz [post_title] => Vision Mercedes-Maybach 6: futurismo in azione [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => vision-mercedes-maybach-6-futurismo-in-azione-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-08-19 16:09:27 [post_modified_gmt] => 2016-08-19 14:09:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=298158 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Vision Mercedes-Maybach 6: futurismo in azione [VIDEO]

Sofisticata tecnologia dinamica in meno di sei metri

Vision Mercedes-Maybach 6 – Introdotta in occasione del Monterey Car Week, la concept car della casa tedesca è spinta da un potente sistema elettrico ed è dotata di un aspetto aerodinamico e ricercato
Vision Mercedes-Maybach 6: futurismo in azione [VIDEO]

L’idea di esclusività è fornita da tanti diversi aspetti, collegati tra loro con la massima cura e attenzione che Mercedes-Benz pone su ogni veicolo. In questo caso, però, in nome Maybach suggerisce un prestigio contenutistico ancora più spiccato, finemente mostrato attraverso la Vision 6.

Un esempio di eleganza, tecnologia, raffinatezza in poco meno di sei metri di lunghezza, 5,7 metri in base a quanto segnalato, che suggerisce i possibili futuri stilemi impiegati sulle prossime vetture Mercedes-Maybach, gli esemplari più lussuosi e ricercati del Gruppo Daimler.
La Vision Mercedes-Maybach 6, protagonista in un video proposto dal marchio di Stoccarda, è una avveniristica coupé 2+2. Una concept resa peculiare da una linea personale e concepita in chiave artistica, considerando l’ampio cofano anteriore congiunto a una voluminosa griglia cromata, affiancata da sottili gruppi ottici LED. Stessa impostazione ripetuta nella zona terminale, anch’essa prolungata, che ricorda la forma di un osso di seppia. Altre caratteristiche distintive sono: le porte ad apertura alare, un concetto storico per la casa dalla famosa 300 SL “Ali di gabbiano”, e gli ampi cerchi da 24 pollici disegnati traendo spunto da quelli associati alla Mercedes IAA Concept, secondo quanto segnalato.

Al pari dell’esterno, l’abitacolo miscela materiali pregiati che creano un’ambientazione tipica da “salotto”, grazie anche alla presenza di inserti in legno e sistemi d’alta tecnologia come un sofisticato Head-up display, che propone informazioni e mappe di navigazione direttamente sul parabrezza oltre ad altri strumenti circolari.
La spinta, poi, è fornita da quattro unità elettriche sincrone a magneti permanenti, associate ad ogni ruota e alimentate da una batteria da 80 kW immersa nella pavimentazione dell’auto. La potenza totale risulta vicina ai 750 cavalli, che consentirebbe di portare la vettura sino a 100 km/h in meno di 4 secondi, spingendola fino a 250 km/h.
Questa concept disporrebbe anche di una funzione di ricarica rapida a 350 kWh, che fornirebbe in cinque minuti energia sufficiente per un’autonomia di almeno 100 Km. La ricarica, da quanto segnalato, può essere fatta via cavo o in modalità wireless. L’autonomia stimata totale sarebbe superiore ai 500 chilometri.

Video: Mercedes-Benz

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati