Modelli iconici realizzati con materiali presi da un centro di demolizione [FOTO]

Frutto dell'opera di 50 artisti provenienti da tutto il mondo

E' possibile realizzare automobili con dei materiali presi in un centro di demolizione? La risposta è si! in Polonia, un gruppo di 50 artisti provenienti da tutto il mondo ha riprodotto alcuni modelli con l'uso di componenti riciclati.

Nel centro demolizione di Pruszkow (in Polonia) vicino a Varsavia, 50 artisti provenienti da tutto il mondo hanno recuperato un’enorme quantità di materiali per la creazioni e riproduzione di alcuni modelli (alcuni storici) dei marchi automobilistici.

Dai materiali a disposizione è stata creata la Mercedes 300 SL, Bugatti Veyron, Lamborghini Aventador, Fiat 500, Maserati GranTurismo ed una motocicletta. Impressionante l’attenzione per i dettagli: realistica la riproduzione del propulsore 8.0 W16 della Veyron con i quattro turbocompressori dalla potenza di 1.000 CV.

Una volta conclusa la parte dedicata alla carrozzeria, si sarebbe potuto tralasciare gli interni, invece no. Si rimane a bocca aperta osservando gli abitacoli delle rispettive automobili riprodotte, soprattutto per aver ricreato l’ambiente originario senza dimenticare nessun dettaglio. Il risultato è un lavoro eseguito con minuziosa precisione. Numerose ore di lavoro sono state impiegate dagli artisti, ma ne è valsa la pena.

Le seguenti opere raffiguranti i modelli prodotti appariranno al Dubai Motor Show, dal 14 al 18 novembre 2017.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati