Monterey Car Week: supercars battute all’asta per un valore totale di 50 milioni di dollari

Le 10 migliori vendite realizzate alla Mecum Daytime Auction

Monterey Car Week: supercars battute all’asta per un valore totale di 50 milioni di dollari

Durante la Monterey Car Week che si è svolta in California non poteva mancare l’appuntamento con le aste riservate a vetture speciali: una di queste sicuramente è stata quella organizzata da Mecum che ha battuto all’asta numerose supercar d’epoca e moderne. Il lotto di vetture presenti alla manifestazione ha creato fin da subito parecchio interesse tant’è che il totale delle vendite all’asta ha toccato i 50 milioni di dollari.

Naturalmente a fare la parte del leone sono state supercar particolari: ad esempio nella classifica riservata alle vetture che hanno spuntato i prezzi di aggiudicazione più alti svettano ben quattro Ferrari nei primi dieci posti. A seguire nella classifica altri mostri sacri dell’automobilismo come Ford, McLaren, Bugatti, Lamborghini e Porsche.

Al primo posto della classifica in base alle quotazioni ricevute figura la Ferrari LaFerrari: uno splendido esemplare del 2014 con appena 339 km è stato battuto all’asta per 4,700,000 dollari. Nella quotazione ha inciso parecchio la particolare verniciatura in Nero Opaco: basto pensare che in tutto il mondo ci sono solo tre LaFerrari verniciate così.

Il secondo posto è conquistato da una Ford GT40 del 1966. La particolarità di questo modello risiedeva nel fatto che fosse una delle pochissime vetture costruite da Ford omologata per il solo utilizzo stradale e data in uso ai concessionari dell’epoca per i test drive. Da poco riportata allo splendore originale dopo un attento restauro, la GT40 del 1966 dopo 50 anni e 11.000 miglie percorse è stata venduta a 4,400,000 dollari.

Al terzo posto invece si classifica un’altra Ferrari, una Enzo di colore rosso corsa con interni neri. La Enzo venne consegnata da nuova al locale concessionario Ferrari di San Francisco nel 2003 e da allora ha percorso circa 2.050 miglie. La supercar del Cavallino è in perfette condizioni, ha tutte le copie dei tagliandi fatti in officine Ferrari e ha l’importantissima certificazione Ferrari Classiche. La Enzo è stata battuta all’asta a 3,000,000 di dollari.

Qui di seguito rimettiamo la classifica delle prime dieci supercar battute all’asta Mecum Daytime Auction (Fonte: Mecum Auctions) con il relativo valore di vendita realizzato:

  1. 2014 Ferrari LaFerrari (Lot S110) $4,700,000
  2. 1966 Ford GT40 MkI (Lot S103) $4,400,000
  3. 2003 Ferrari Enzo (Lot S108.1) $3,000,000
  4. 2014 McLaren P1 (Lot S81) $1,850,000
  5. 2011 Ferrari 599 SA Aperta (Lot S82) $1,050,000
  6. 2006 Bugatti Veyron 16.4 (Lot S91) $1,000,000
  7. 1968 Lamborghini Miura P400 (Lot S77) $790,000
  8. 2011 Ferrari 599 GTO (Lot S84) $680,000
  9. 2004 Porsche Carrera GT (Lot S90) $610,000
  10. 1932 Duesenberg Model J Phaeton (Lot S45) $600,000

 

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati