WP_Post Object ( [ID] => 301968 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-08-29 15:40:52 [post_date_gmt] => 2016-08-29 13:40:52 [post_content] => Nel 52° Rally del Friuli Venezia Giulia la Peugeot 208 T16 di Paolo Andreucci e Anna Andreussi ha chiuso al secondo posto dopo un week-end particolarmente combattuto. In seguito alla sospensione dell'ultima prova del sabato che ha tolto un po' di suspense per il rush finale della Tappa 1, la battaglia è proseguita nella giornata di domenica con l'equipaggio della Casa del Leone che ha chiuso in quarta posizione la Tappa 2. Adesso in classifica generale piloti comanda Basso, che ha vinto il Rally friulano, con 69,75 punti, davanti ad Andrucci (67,5 punti) e a Scandola (61 punti). Tra i costruttori in testa c'è Ford con 94,25 punti, seguita da Peugeot a quota 75 e da Skoda con 61 punti. Alla fine del Rally del Friuli Venezia Giulia 2016 Paolo Andreucci ha dichiarato: "E’ stata una gara molto tirata. Oggi siamo stati leggermente meno performanti rispetto a Tappa 1, i freni surriscaldati nella SS9 e la pop-off che ha fatto un po' le bizze nelle ultime speciali ci hanno fatto perdere decimi di secondo importanti in una classifica così corta. Non è più nostra la leadership nella classifica piloti e questo è sicuramente un dato negativo, ma il campionato si deciderà all'ultima gara della stagione. Ora però concentrarci per i prossimi due rally in cui dobbiamo fare bene se vogliamo conservare il titolo. Daremo il 110% per riuscire in questo obiettivo". Alle parole di Andreucci fanno seguito quelle di Anna Andreussi: "Abbiamo ottenuto un buon secondo posto in classifica generale ma i nostri avversari diretti sono stati bravi a recuperare moltissimi punti. Sarà un finale di campionato tiratissimo". [post_title] => Rally del Friuli 2016: secondo posto per la Peugeot 208 T16 di Andreucci [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => rally-del-friuli-2016-secondo-posto-per-la-peugeot-208-t16-di-andreucci-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-08-29 15:41:39 [post_modified_gmt] => 2016-08-29 13:41:39 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=301968 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Rally del Friuli 2016: secondo posto per la Peugeot 208 T16 di Andreucci [VIDEO]

Basso supera il pilota toscano nella classifica generale

Peugeot Rally del Friuli 2016 - La Peugeot 208 T16 di Andreucci e Andreussi chiude al secondo posto il Rally del Friuli Venezia Giulia, con il pilota toscano che perde la leadership nella classifica piloti a favore di Basso che, grazie alla vittoria della prova friulana, balza al comando.

Nel 52° Rally del Friuli Venezia Giulia la Peugeot 208 T16 di Paolo Andreucci e Anna Andreussi ha chiuso al secondo posto dopo un week-end particolarmente combattuto. In seguito alla sospensione dell’ultima prova del sabato che ha tolto un po’ di suspense per il rush finale della Tappa 1, la battaglia è proseguita nella giornata di domenica con l’equipaggio della Casa del Leone che ha chiuso in quarta posizione la Tappa 2.

Adesso in classifica generale piloti comanda Basso, che ha vinto il Rally friulano, con 69,75 punti, davanti ad Andrucci (67,5 punti) e a Scandola (61 punti). Tra i costruttori in testa c’è Ford con 94,25 punti, seguita da Peugeot a quota 75 e da Skoda con 61 punti.

Alla fine del Rally del Friuli Venezia Giulia 2016 Paolo Andreucci ha dichiarato: “E’ stata una gara molto tirata. Oggi siamo stati leggermente meno performanti rispetto a Tappa 1, i freni surriscaldati nella SS9 e la pop-off che ha fatto un po’ le bizze nelle ultime speciali ci hanno fatto perdere decimi di secondo importanti in una classifica così corta. Non è più nostra la leadership nella classifica piloti e questo è sicuramente un dato negativo, ma il campionato si deciderà all’ultima gara della stagione. Ora però concentrarci per i prossimi due rally in cui dobbiamo fare bene se vogliamo conservare il titolo. Daremo il 110% per riuscire in questo obiettivo“.

Alle parole di Andreucci fanno seguito quelle di Anna Andreussi: “Abbiamo ottenuto un buon secondo posto in classifica generale ma i nostri avversari diretti sono stati bravi a recuperare moltissimi punti. Sarà un finale di campionato tiratissimo“.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Motorsport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati