WP_Post Object ( [ID] => 303423 [post_author] => 51 [post_date] => 2016-09-01 11:10:40 [post_date_gmt] => 2016-09-01 09:10:40 [post_content] => Nuova Kia Rio – Dopo i primissimi sketch design (che vi avevamo riportato nel nostro articolo), la casa coreana ha finalmente rilasciato le prime foto ufficiali della quarta generazione della Rio. Il nuovo design è frutto del lavoro sinergico tra i centri stile presenti in Germania e California coadiuvati dal quartier generale del design globale Kia a Namyang in Corea. La nuova Kia Rio si presenta con un design fatto da linee pulite e superfici lisce che danno alla vettura un look ancora più distintivo del precedente. Il nuovo frontale è ora caratterizzato dall’ultima evoluzione della griglia “tiger nose” che è più bassa e più larga di quella che è stata utilizzata fino ad ora. Idealmente la nuova griglia unisce i due nuovi gruppi ottici che ora appaiono più lineari e spigolosi nella forma. A cambiare è anche il paraurti, adesso dalla forma più ricercata, che va ad inglobare una nuova presa d’aria a trapezio rovesciato che contempla ai lati differenti prese d’aria con fendinebbia integrati. Nella vista di profilo la nuova Rio appare più schiacciata a terra grazie allo sbalzo anteriore allungato, al passo aumentato di 10 mm (per un totale di 2,580 mm), al montante C più sottile e ad uno sbalzo posteriore più corto. Sul fronte delle misure la quarta generazione della Kia Rio fa segnare una lunghezza di 4,065 mm (+15 mm), un’altezza di 1.450 mm (-5 mm) ed una larghezza di 1.725 mm (+5 mm). Il nuovo posteriore invece è caratterizzato da un lunotto più verticale e da gruppi ottici dal design più definito e arricchiti dalle luci a Led. Interessante la linea retta che apparentemente collega i due fari posteriori: altro non è che la prosecuzione della stessa linea che, partendo dai fari anteriori, attraversa tutta la fiancata a ridosso della linea di cintura e termina sullo stesso portellone posteriore. La continuità delle linee contribuisce a rendere la nuova Rio più schiacciata a terra nella vista di profilo e più larga nella vista posteriore. La stessa sensazione di larghezza è riscontrabile negli interni: anche in questo caso linee tese e regolari, oltre alla larghezza, enfatizzano un design più ergonomico rispetto alla precedente versione. Non solo: stavolta la plancia è maggiormente orientata verso il conducente ed è caratterizzata da un nuovo sistema di infotainment posto al centro da cui è possibile gestire varie funzionalità della vettura sfruttando il display touchscreen. La quarta generazione della Kia Rio oltre ad un design più ricercato e coinvolgente dal punto di vista visivo promette di garantire anche un maggior coinvolgimento nella guida grazie ad un handling migliorato. La Rio rappresenta oggi la best seller del costruttore coreano con oltre 473.000 esemplari venduti a livello globale nel 2015: la nuova generazione dovrà migliorare questi numeri già di per sé ottimi. La nuova Kia Rio verrà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Parigi e precisamente durante una apposita conferenza stampa che si terrà il 29 settembre alle 14:45 al Mondial de l’Automobile. La costruzione della nuova compatta coreana invece è prevista per la fine del 2016. [post_title] => Nuova Kia Rio: prime immagini ufficiali [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-kia-rio-prime-immagini-ufficiali-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-01 11:10:40 [post_modified_gmt] => 2016-09-01 09:10:40 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=303423 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Kia Rio: prime immagini ufficiali [FOTO]

Design tutto nuovo per la quarta generazione

Nuova Kia Rio – Dopo i primissimi sketch design (che vi avevamo riportato nel nostro articolo), la casa coreana ha finalmente rilasciato le prime foto ufficiali della quarta generazione della Rio. Il nuovo design è frutto del lavoro sinergico tra i centri stile presenti in Germania e California coadiuvati dal quartier generale del design globale Kia a Namyang in Corea. La nuova Kia Rio si presenta con un design fatto da linee pulite e superfici lisce che danno alla vettura un look ancora più distintivo del precedente.

Il nuovo frontale è ora caratterizzato dall’ultima evoluzione della griglia “tiger nose” che è più bassa e più larga di quella che è stata utilizzata fino ad ora. Idealmente la nuova griglia unisce i due nuovi gruppi ottici che ora appaiono più lineari e spigolosi nella forma. A cambiare è anche il paraurti, adesso dalla forma più ricercata, che va ad inglobare una nuova presa d’aria a trapezio rovesciato che contempla ai lati differenti prese d’aria con fendinebbia integrati.

Nella vista di profilo la nuova Rio appare più schiacciata a terra grazie allo sbalzo anteriore allungato, al passo aumentato di 10 mm (per un totale di 2,580 mm), al montante C più sottile e ad uno sbalzo posteriore più corto. Sul fronte delle misure la quarta generazione della Kia Rio fa segnare una lunghezza di 4,065 mm (+15 mm), un’altezza di 1.450 mm (-5 mm) ed una larghezza di 1.725 mm (+5 mm).

Il nuovo posteriore invece è caratterizzato da un lunotto più verticale e da gruppi ottici dal design più definito e arricchiti dalle luci a Led. Interessante la linea retta che apparentemente collega i due fari posteriori: altro non è che la prosecuzione della stessa linea che, partendo dai fari anteriori, attraversa tutta la fiancata a ridosso della linea di cintura e termina sullo stesso portellone posteriore. La continuità delle linee contribuisce a rendere la nuova Rio più schiacciata a terra nella vista di profilo e più larga nella vista posteriore.

La stessa sensazione di larghezza è riscontrabile negli interni: anche in questo caso linee tese e regolari, oltre alla larghezza, enfatizzano un design più ergonomico rispetto alla precedente versione. Non solo: stavolta la plancia è maggiormente orientata verso il conducente ed è caratterizzata da un nuovo sistema di infotainment posto al centro da cui è possibile gestire varie funzionalità della vettura sfruttando il display touchscreen. La quarta generazione della Kia Rio oltre ad un design più ricercato e coinvolgente dal punto di vista visivo promette di garantire anche un maggior coinvolgimento nella guida grazie ad un handling migliorato.

La Rio rappresenta oggi la best seller del costruttore coreano con oltre 473.000 esemplari venduti a livello globale nel 2015: la nuova generazione dovrà migliorare questi numeri già di per sé ottimi. La nuova Kia Rio verrà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Parigi e precisamente durante una apposita conferenza stampa che si terrà il 29 settembre alle 14:45 al Mondial de l’Automobile. La costruzione della nuova compatta coreana invece è prevista per la fine del 2016.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati