BMW Serie 5 Touring MY 2017: nuove immagini di un esemplare di prova in azione [VIDEO SPIA]

BMW Serie 5 Touring MY 2017: nuove immagini di un esemplare di prova in azione [VIDEO SPIA]

Ripreso sul tracciato del Nürburgring

BMW Serie 5 Touring MY 2017 – Inquadrato, durante una sessione di test, un modello di valutazione della prossima wagon bavarese
BMW Serie 5 Touring MY 2017: nuove immagini di un esemplare di prova in azione [VIDEO SPIA]

Avvolta dalla veste camouflage, la prossima generazione della BMW Serie 5 Touring continua a crescere e, nell’occasione, un modello di prova è stato ripreso anche sugli impegnativi tornanti del cosiddetto “Inferno Verde”. Uno dei più impegnativi banchi di prova per valutare le qualità stradali di un modello e affinarne gli aspetti.

La nuova Serie 5 Touring sarebbe realizzata su una piattaforma specifica e innovativa, pensata da BMW per le vetture di nuova generazione denominata “35up”, secondo quanto affiorato. Un nome in codice attribuito a questa base, che sarebbe realizzata in materiali leggeri e caratterizzata, in particolare, da un ampio uso di materia plastica rinforzata in fibra di carbonio.
La nuova gamma, poi, sarebbe caratterizzata da unità alimentate a benzina e Diesel dalla spinta energica, secondo la tradizione della casa. Si tratterebbe di propulsori da 2.0 litri composti da quattro cilindri e anche di sei cilindri in linea da 3.0 litri. Precedenti rumors avevano suggerito anche la possibilità che fosse introdotto un più compatto 1.5 alla base di gamma, ma resta un’ipotesi non confermata. Assieme alle versioni tradizionali è attesa anche una variante ibrida plug-in, basata su un’architettura propulsiva simile a quella anticipata con la X5 eDrive Concept, proposta al Salone di New York del 2014. Un propulsore di 2.0 litri TwinPower Turbo alimentato a benzina da 245 cavalli, legato a un’unità elettrica che somma altri 95 cavalli e 250 Nm di coppia massima.

Considerando le immagini, si può ipotizzare un’evoluzione stilistica che non sovverta completamente la visione rispetto all’attuale versione, con specifici interventi in particolare nella zona frontali con nuovi gruppi ottici che potrebbero fondersi con la classica griglia a doppio rene e nella parte retrostante, anch’essa con fari posteriori interamente ridefiniti, effettuando un nuovo passo sulla linea progressiva del design bavarese. Potrebbero essere presenti anche altri dettagli, sulle zone laterali, che renderebbero ulteriormente distintiva la serie.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Michael 1963

    11 Febbraio 2017 at 08:32

    Oggi 11 Febbraio 2017, presentazione ufficiale della nuova Bmw Serie 5. Questa settima edizione della berlina tedesca è una bella automobile, con una linea che, al solito, riprende lo stile del modello precedente e lo migliora. Come fanno i rivali di Audi e Mercedes del resto. La stessa annotazione che ho fatto per la sesta edizione faccio anche per quest’ultima: un pò più di coraggio nel rinnovare le linee a mio avviso avrebbe sicuramente giovato allo stile di questa auto, che comunque vanta una bellezza di riferimento. Maggiori novità e rinnovamento lo vedo sotto l’aspetto motoristico, con l’introduzioni di nuovi motori e miglioramenti un po ovunque. Le finiture, come sui modelli precedenti, ottime!
    Personalmente credo che la Serie 5 più innovativa sia stata quella firmata Chris Bangle, commercializzata nel 2003.

Articoli correlati