WP_Post Object ( [ID] => 304530 [post_author] => 24 [post_date] => 2016-09-05 10:43:04 [post_date_gmt] => 2016-09-05 08:43:04 [post_content] => In scia alla presentazione avvenuta ad inizio anno, Renault ha rilasciato una nuova corposa galleria di foto ufficiali che mettono sotto i riflettori le nuove generazioni della monovolume Scenic e della "sorella maggiore" Grand Scenic. Fresca della conquista della cinque stelle Euro NCAP che ne certifica l’elevato standard in termini di sicurezza e affidabilità, la nuova Renault Scenic, insieme alla Grand Scenic, s’appresta a fare il suo debutto sul mercato nelle prossime settimane. La quarta generazione della monovolume compatta francese e la sua rinnovata “versione XL” mettono in mostra numerosi dettagli, sia degli esterni che dell’abitacolo, che finora non avevamo potuto vedere: dalla spaziosità del bagagliaio alle soluzioni pratiche e funzionali adottante all'interno delle due nuove vetture della Losanga. La gamma delle motorizzazioni propone sulla nuova Scenic il motore benzina TCe da 1.2 litri da 115 e 130 CV, abbinato esclusivamente al cambio manuale a 6 marce. Relativamente all'offerta diesel invece Renault propone il propulsore dCi disponibile in tre step di potenza: 110, 130 e 160 CV, che può essere equipaggiato con il cambio manuale a 6 rapporto, con l’automatico a 7 marce o con l’automatico a doppia frizione a 6 velocità. Sono quattro gli allestimenti previsti: Life, Zen, Business e Intens, ai quali si aggiunge la versione di lancio Edition One. Il lancio della nuova generazione della Renault Scenic sul mercato italiano è previsto per il mese di ottobre. [post_title] => Renault Scenic e Grand Scenic MY 2016: nuove foto ufficiali [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => renault-scenic-e-grand-scenic-my-2016-nuove-foto-ufficiali [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-05 10:43:04 [post_modified_gmt] => 2016-09-05 08:43:04 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=304530 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Renault Scenic e Grand Scenic MY 2016: nuove foto ufficiali

Le nuove monovolume francesi sotto la luce dei riflettori

Renault Scenic e Grand Scenic - In vista del debutto sul mercato italiano ad ottobre, Renault ha rilasciato un ampio set di nuove foto ufficiali con protagoniste le nuove generazioni di Scenic e Grand Scenic.

In scia alla presentazione avvenuta ad inizio anno, Renault ha rilasciato una nuova corposa galleria di foto ufficiali che mettono sotto i riflettori le nuove generazioni della monovolume Scenic e della “sorella maggiore” Grand Scenic.

Fresca della conquista della cinque stelle Euro NCAP che ne certifica l’elevato standard in termini di sicurezza e affidabilità, la nuova Renault Scenic, insieme alla Grand Scenic, s’appresta a fare il suo debutto sul mercato nelle prossime settimane.

La quarta generazione della monovolume compatta francese e la sua rinnovata “versione XL” mettono in mostra numerosi dettagli, sia degli esterni che dell’abitacolo, che finora non avevamo potuto vedere: dalla spaziosità del bagagliaio alle soluzioni pratiche e funzionali adottante all’interno delle due nuove vetture della Losanga.

La gamma delle motorizzazioni propone sulla nuova Scenic il motore benzina TCe da 1.2 litri da 115 e 130 CV, abbinato esclusivamente al cambio manuale a 6 marce. Relativamente all’offerta diesel invece Renault propone il propulsore dCi disponibile in tre step di potenza: 110, 130 e 160 CV, che può essere equipaggiato con il cambio manuale a 6 rapporto, con l’automatico a 7 marce o con l’automatico a doppia frizione a 6 velocità.

Sono quattro gli allestimenti previsti: Life, Zen, Business e Intens, ai quali si aggiunge la versione di lancio Edition One. Il lancio della nuova generazione della Renault Scenic sul mercato italiano è previsto per il mese di ottobre.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati